LILYHAMMER, serie cult attesa a dicembre sul canale Sky Atlantic

•29 ottobre 2014 • 2 commenti

Lilyhammer

 

Arriva a dicembre su Sky Atlantic LILYHAMMER,  la serie cult frutto di una coproduzione americano-norvegese con protagonista Steven Van Zandt, in arte Little Steven, il chitarrista di Bruce Springsteen. Si tratta di un mix fra commedia e crime drama che racconta le avventure dell’ex boss Frank ‘The Fixer’ trasferito nell’idealizzata cittadina norvegese Lillehammer (da lui chiamata Lilyhammer), dopo essere rimasto affascinato dagli scenari visti in tv durante le Olimpiadi invernali del 1994.

Lo stesso Steven Van Zandt è il responsabile del debutto di Bruce Springsteen alla recitazione. Little Steven, infatti, ha convinto l’amico fraterno, con cui ormai suona da oltre quaranta anni, a partecipare alla serie Lilyhammer come Guest Star. Il Boss interpreterà il responsabile di una camera mortuaria in un episodio della terza stagione della serie prodotta da Netflix.

Continua a leggere ‘LILYHAMMER, serie cult attesa a dicembre sul canale Sky Atlantic’

Bruce Springsteen nella soundtrack del film “Wild”

•25 ottobre 2014 • Lascia un commento

WILD_movie_poster

Wild è un film del 2014 diretto da Jean-Marc Vallée con protagonista Reese Witherspoon.

Su una sceneggiatura dello scrittore di Nick Hornby, il film si basa sul libro di memorie Wild – Una storia selvaggia di avventura e rinascita (Wild: From Lost to Found on the Pacific Crest Trail) scritto da Cheryl Strayed.

Il primo trailer è stato diffuso il 10 luglio 2014. Il film è stato presentato a numerosi festival cinematografici internazionali, tra cui Telluride Film Festival, Toronto International Film Festival e London Film Festival. Verrà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 5 dicembre 2014. In Italia verrà distribuito a metà febbraio 2015

Trama

Continua a leggere ‘Bruce Springsteen nella soundtrack del film “Wild”’

Libro in uscita: Springsteen album per album

•11 ottobre 2014 • Lascia un commento


album per album

Bruce Springsteen, nel secondo decennio del ventunesimo secolo, conferma più che mai di essere un gigante del rock. Scritto con passione e cognizione da Ryan White, questo volume è la celebrazione di una carriera straordinaria, Continua a leggere ‘Libro in uscita: Springsteen album per album’

DiscoDays XIII edizione: domenica 12 ottobre – Palapartenope – Napoli

•7 ottobre 2014 • 1 commento

 discodays xiii

DiscoDays fa 13, e per l’occasione si sposta dalla Casa della Musica al vicino e più grande Teatro Palapartenope. Il consueto appuntamento con il disco e con il vinile, l’unico a Napoli ed il più longevo nel Sud Italia, si rinnova accogliendo oltre centomila dischi in vendita, etichette indipendenti e note realtà operanti nel settore della musica. Un appuntamento a tuttotondo con la musica, frizzante, unico e appassionante: un grande numero di espositori, incontri,  presentazioni di nuovi progetti musicali, mostre artistiche e di dischi e memorabilia arricchiranno l’evento rendendolo come sempre da non perdere per gli appassionati di musica e vinile, che raggiungeranno Napoli da ogni parte d’Italia. Continua a leggere ‘DiscoDays XIII edizione: domenica 12 ottobre – Palapartenope – Napoli’

Bruce Springsteen On-Stage l’11.11.2014 per i veterani di guerra

•3 ottobre 2014 • 1 commento

veteran

Bruce Springsteen, Dave Grohl, Metallica, Eminem ed altri, si esibiranno giovedì 11 novembre per il Veterans Day, tributo ai membri delle forze armate. Lo spettacolo, intitolato “The Concert for Valor”, si terrà  presso il National Mall di Washington e sarà trasmesso live dalla HBO in chiaro alle ore 19 (ora della costa orientale americana). Inoltre ci sarà la partecipazione musicale di Jamie Foxx and the Zac Brown Band e gli interventi di  Meryl Streep, Tom Hanks, Steven Spielberg e John Oliver. Starbucks sarà lo sponsor dell’evento.

Bruce Springsteen: The Album Collection Vol. 1, 1973-1984′ Boxed Set in uscita il 17 Novembre

•25 settembre 2014 • 4 commenti

Springsteen_AlbumCollection_CDpkgshot

Include le versioni rimasterizzate dei primi sette album in studio di Springsteen su CD e su LP

Il 17 novembre, la Columbia Records / Legacy Recordings pubblicheranno ‘Bruce Springsteen: The Album Collection Vol. 1 1973-1984, i boxed set includono le edizioni rimasterizzate dei primi sette album registrati e pubblicati da Bruce Springsteen per la Columbia Records dal 1973 al 1984. Tutti gli album sono stati recentemente rimasterizzati (cinque per la prima volta su CD) e tutti e sette faranno il loro debutto su vinile rimasterizzato. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen: The Album Collection Vol. 1, 1973-1984′ Boxed Set in uscita il 17 Novembre’

Tributo a Bruce Springsteen “Glory Days Rimini 2014″

•24 settembre 2014 • Lascia un commento


glory-days-locandina

Sweet Little Sixteen – evento dedicato a Bruce Springsteen

Ritorna Glory Days – l’evento più atteso dai fans di Bruce Springsteen che radunerà centinaia di fans provenienti da tutta Italia ed Europa per assistere all’evento sotto il segno della musica del rocker del New Jersey.
Il titolo dato all’edizione di quest’anno è “SWEET LITTLE SIXTEEN” dalla famosa canzone di Chuck Berry per celebrare i 16 anni di Glory Days in Rimini, dal lontano 1999…
Anche quest’anno il ricco e variegato programma vedrà alternarsi sui vari palchi circa 20 artisti tra band, artisti solisti, buskers e writers (!). L’evento avrà luogo in 5 locali riminesi (Rockisland, The Barge, House of rock, America Graffiti e Bottega della creperia) e coinvolge tantissimi artisti provenienti da Italia, Usa, Svezia e Svizzera.
Tra i protagonisti di questa edizione: Joe D’Urso & Stone Caravan, Hans Ludvigsson, Mama Bluegrass band, Miami & the Groovers, Joe Castellani & The Adriatic Devils e tanti altri…
Quest’anno il Glory Days raccoglie fondi per un bellissimo progetto: NO SURRENDER DREAM TEAM dell’Associazione Oscar’s Angels che permetterà a bambini/ragazzi gravemente malati e le loro famiglie di assistere ai concerti di Bruce nel 2015 in varie città d’Europa. Sarà presente la responsabile del progetto oltre a 10 famiglie interessate provenienti da ogni angolo d’Italia ed Europa.
Inoltre, sabato mattina, presso il Bagno 30, si svolge la tradizionale sfida di Beach soccer Glory Days. La sfida calcistica sulla spiaggia dei fans.
Vedi programma in dettaglio

Continua a leggere ‘Tributo a Bruce Springsteen “Glory Days Rimini 2014″’

23 Settembre – Happy B-day Mr. Bruce Springsteen!

•23 settembre 2014 • 4 commenti

 

happy-birthday 65

La nostra baby-boomer rock star “The Boss”, ovvero “‘The Power, The Glory, The Ministry of rock ‘n’ roll”, raggiunge il 65° compleanno. Poco da dire, senza voler essere banali… E’ straordinario come Bruce Springsteen abbia solcato la strada nella vita di tanti di noi. Proviamo a guardarci dentro, proviamo a pensare alle nostre esperienze e lo troveremo accanto, in momenti di esultanza collettiva e festosità così come in quelli più privati con le persone che amiamo, nel più profondo della nostra intimità… sempre lui, sempre BRUUUUCE. Grazie per le tue canzoni, grazie per tutte le volte che ci togli il respiro e ci metti in subbuglio lo stomaco e il cuore. Grazie per farci salire a mille l’adrenalina, grazie di farci sentire le ali e viaggiare anche restando fermi sui piedi, grazie di esserci dentro fino in fondo.

Bruce for ever

 

21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes”

•21 settembre 2014 • 1 commento

no n

Musicians United for Safe Energy, o nella forma abbreviata MUSE, fu un gruppo attivista di artisti fondato nel 1979 da Jackson Browne, Graham Nash, Bonnie Raitt, e John Hall per contestare l’utilizzo dell’energia nucleare, in particolare dopo l’incidente accaduto alla centrale nucleare di Three Mile Island nel marzo del 1979. Continua a leggere ’21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes”’

Bruce Springsteen, allo “Stand Up for Heroes”

•20 settembre 2014 • 1 commento

stand up for heroesCi sarà una parata di stelle a celebrare, al Madison Square Garden di New York, l’ormai tradizionale evento annuale “Stand Up for Heroes”, l’appuntamento di beneficenza dedicato alla raccolta di fondi per i reduci e veterani di guerra che hanno riportato ferite in servizio nella campagna mondiale per la lotta al terrorismo iniziata dagli USA dopo la tragedia dell’11 settembre. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen, allo “Stand Up for Heroes”’

Happy Birthday Bruce Springsteen “65 Stars on Naples”

•14 settembre 2014 • 1 commento

double

Per festeggiare il 65° compleanno di Bruce è stata organizzata quest’anno una doppia serata al Goodfellas che prevede: Continua a leggere ‘Happy Birthday Bruce Springsteen “65 Stars on Naples”’

Springsteen rende omaggio a Glen Campbell

•10 settembre 2014 • 1 commento

Glen-Campbell

Bruce Springsteen, The Edge, Paul McCartney, Taylor Swift, Keith Urban e Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers sono alcuni degli artisti che renderanno omaggio alla leggenda del country Glen Campbell nel film documentario Continua a leggere ‘Springsteen rende omaggio a Glen Campbell’

6 Settembre 2005, VH1 Storytellers – Bruce Springsteen

•6 settembre 2014 • Lascia un commento

 VH1_Storytellers_2005_DVD

La serie “Storytellers”, ideata e prodotta dal giornalista Bill Flanagan per VH1, prevedeva un format particolare: non le solite performance televisive di artisti e delle loro canzoni, ma anche il racconto in prima persona delle storie che hanno portato alla loro creazione. Di fronte ad un pubblico dal vivo (poco numeroso e intimo) il “format” semplice e geniale allo stesso tempo, che nel corso degli anni (dal 1996 al 2009) vide gente come Tom Waits, R.E.M., David Bowie, Paul Simon, Sting suonare e raccontare la loro musica.
Il format televisivo di VH1 Storytellers fu ripreso da MTV Italia con il programma MTV Storytellers. In questa serie non poteva non mancare Bruce Springsteen, il narratore per eccellenza della musica americana. Continua a leggere ‘6 Settembre 2005, VH1 Storytellers – Bruce Springsteen’

Springsteen Guest Star nella serie televisiva “Lilyhammer”

•5 settembre 2014 • 1 commento

lilly 1

Bruce Springsteen debutterà come attore nella serie “Lilyhammer” prodotta dalla Netflix. Continua a leggere ‘Springsteen Guest Star nella serie televisiva “Lilyhammer”’

4 Settembre 1999, un asteroide di nome Springsteen

•4 settembre 2014 • 1 commento

asteroide1

Il 4 settembre 1999, l’astronomo Ian Griffin dall’osservatorio di Auckland  in Nuova Zelanda, scoprì un nuovo asteroide. Continua a leggere ‘4 Settembre 1999, un asteroide di nome Springsteen’

Outlaw Pete di Springsteen diventa un libro

•29 agosto 2014 • 1 commento

out 1

La Simon & Schuster – che, come è noto, è una delle più importanti case editrici statunitensi – ha annunciato l’uscita il 4 novembre 2014 del libro Outlaw Pete di Bruce Springsteen e Frank Caruso, basato sulla celebre canzone omonima del Boss – una splendida ballata di ben 8 minuti –  Continua a leggere ‘Outlaw Pete di Springsteen diventa un libro’

BORN TO RUN diventa un murales a Syracuse

•27 agosto 2014 • 1 commento

sir

L’artista Tom Schmitt ha immaginato di arricchire il centro di Syracuse con un immenso murales raffigurante, Continua a leggere ‘BORN TO RUN diventa un murales a Syracuse’

Stay tuned on Springsteen rumors!

•27 agosto 2014 • 1 commento

rum 1

Difficile riassumere quanto trapelato su twitter negli ultimi giorni. Come sempre le voci si rincorrono, dicono e si contraddicono… segno tuttavia di fermento e attesa per qualcosa che, si sa, sta per accadere. Continua a leggere ‘Stay tuned on Springsteen rumors!’

20 agosto 1981: Springsteen introduce ‘Who’ll Stop the Rain?’

•20 agosto 2014 • Lascia un commento

Il video che segue, sebbene dello stesso anno, non è quello originale a cui si riferisce la seguente nota. Purtroppo, non ne esistono versioni di quel leggendario concerto se non audio…Chi è pratico di live del Boss sa che attualmente Springsteen il più delle volte inserisce Continua a leggere ’20 agosto 1981: Springsteen introduce ‘Who’ll Stop the Rain?’’

19 agosto 1985: memorabile intro di Springsteen a Pink Cadillac

•19 agosto 2014 • Lascia un commento

pink-cadillac grande

Il brano Pink Cadillac debuttò live il primo luglio 1984 al Civic Center di Saint Paul, MN, durante la seconda data del Born In The USA Tour. Fu spesso riproposta durante quel tour, raggiungendo un totale di 94 rappresentazioni su 156 date del tour. Continua a leggere ’19 agosto 1985: memorabile intro di Springsteen a Pink Cadillac’

Remembering Willy DeVille

•6 agosto 2014 • Lascia un commento

willydeville

Non tutti i bravi artisti si vedono riconosciuti in vita il loro talento, o comunque non quanto probabilmente meriterebbero. A qualcuno, paradossalmente più fortunato, capita una volta morto a parziale risarcimento. E in ogni modo resta una storia triste. Il successo è volubile, sfuggente, gioca con i sentimenti, le mode, i pregiudizi e il mercato. E la fortuna. Ma il caso di Willy DeVille è addirittura più malinconico. Quando questo grande artista americano, uno dei più grandi soulmen dai tempi di Otis Redding, se ne andò il 6 agosto 2009 per un tumore al pancreas, una coltre di silenzio ne ha addirittura progressivamente oscurato la figura. Continua a leggere ‘Remembering Willy DeVille’

HAPPY BIRTHDAY RED HEADED WOMAN!

•29 luglio 2014 • 3 commenti

Patti+Scialfa+dxc__ts1735047

Vivienne “Patti” Scialfa oggi compie 61 anni. Nata a Long Branch il 29 luglio 1953, anche la Scialfa ha origini italiane e precisamente siciliane. Continua a leggere ‘HAPPY BIRTHDAY RED HEADED WOMAN!’

Bruce Springsteen: nuove immagini da Formentera

•24 luglio 2014 • 1 commento

article-2704281-1FEF0EF400000578-703_634x784

GUARDA TUTTE LE FOTO

Bruce Springsteen – Shopping con la moglie Patti a Formentera – 21 luglio 2014

•22 luglio 2014 • Lascia un commento

formentera

GUARDA LE FOTO

Bruce Springsteen, la musica del cortometraggio

•12 luglio 2014 • Lascia un commento

I primi 6 minuti delle sequenze suggestive del cortometraggio co-diretto da Bruce Springsteen “Hunter Of Invisible Game”, sono accompagnate da una musica strumentale composta dallo stesso Springsteen, dallo stile inconfondibile delle mitiche colonne sonore di Ennio Morricone.

Max Weinberg e Roy Bittan al Mix Festival di Cortona

•12 luglio 2014 • 1 commento

cortona_mix_festivalDopo il successo delle due edizioni precedenti, si rinnova dal 26 luglio al 3 agosto l’appuntamento con il Cortona Mix Festival, promosso da Comune di Cortona, Gruppo Feltrinelli e Regione Toscana in collaborazione con Orchestra della Toscana, Accademia degli Arditi e Officine della Cultura.

Venerdì 1 Agosto in Piazza Signorelli alle 21,30 un’effervescente serata rock’n’roll con Max Weinberg e Roy Bittan della E Street Band

Un concerto da non perdere i biglietti sono in vendita qui http://ticketing.terretrusche.com/index.php?event_id=60 e sui circuiti www.ticketone.it

 

Springsteen sul set nelle fotografie di Jo Lopez

•10 luglio 2014 • 2 commenti

Alcuni splendidi scatti dietro le quinte del fotografo Jo Lopez sul set di “Hunter of Invisible Game.
Continua a leggere ‘Springsteen sul set nelle fotografie di Jo Lopez’

HUNTER OF INVISIBLE GAME : il mini-film diretto da Bruce Springsteen

•10 luglio 2014 • 1 commento

L’atteso cortometraggio che vede Bruce Springsteen, insieme a Thom Zimny, regista per la prima volta: Hunter of invisibile game, è finalmente online. Il mini-film, ispirato all’omonimo brano tratto dall’ultimo album del Boss, High Hopes, è disponibile sul sito ufficiale dell’artista.
Il video, lungo circa dieci minuti, mostra Springsteen (per la prima volta regista, ma a suo agio anche nelle vesti di attore) mentre vaga in alcun splendidi paesaggi americani, alle prese con i suoi demoni interiori. Al corto è allegato anche un testo di presentazione. «Grazie di cuore a tutti gli amici e i fan che ci hanno sostenuti durante il tour mondiale di High hopes», scrive Springsteen, il quale sottolinea «gli ultimi due anni e i quasi 170 show passati» che «ci hanno ricaricati». «Ci avete aiutato a far nascere una nuova e rivitalizzata E Street Band. Ci prendiamo questa pausa con un senso di gioia, nuovi propositi e con l’animo di portarvi il meglio nel futuro. Abbiamo ancora alcune sorprese per voi».
“Hunter of Invisible Game” è una lenta ballata, in cui persino lo straripante Tom Morello riesce a contenersi “limitandosi” a offrire suoni discreti e cadenzati, perfettamente in linea con il sound. Il video analogamente è scarno ed essenziale, la fotografia nitida e poetica, mai patinata. Ne scaturisce il film struggente e fortemente evocativo di un uomo reale, non da videoclip, dal volto bello perché vero, con le rughe e tutti i segni della sua vita; dalle mani sporche e indurite dalla fatica di chi combatte; dalla barba ispida e ingrigita che segna senza cura la misura del tempo che passa. Un uomo nel quale ti puoi rispecchiare per esorcizzare anche tu insieme a lui i tuoi demoni e le tue paure; per trascinarti anche tu insieme a lui a fatica “fuori dal fossato” e costruire l’arca per attraversare le tue tempeste; per risalire montagne e farti strada a fatica nella ricerca del senso di un’esistenza, scandita dal tempo che si ripete ciclicamente come in un suono di una ballata, come in una sequenza spesso spietata di cadute e risalite. Una canzone che ha la poesia di un salmo e l’inquietudine di una ricerca di ciò che è invisibile, ma che svela il suo unico senso, forse, solo alla fine,  in quell’atto di fede di  un “kingdom of love waiting to be reclaimed” .

10 luglio 1987, muore John Hammond il primo a credere in Bruce Springsteen

•10 luglio 2014 • 1 commento

John Henry Hammond muore il 10 luglio del 1987 all’età di 77 anni. È stato attivo dagli anni trenta agli anni ottanta. È diventato un importante talent scout, aiutando moltissimi cantanti a diventare le figure più importanti della scena musicale del ventesimo secolo. Membro della band di Benny Goodman, dopo gli studi produsse con i propri risparmi una registrazione del pianista Garland Wilson, che diventò un successo di vendite e che portò Hammond a costruire il suo impero nella produzione discografica. Hammond diventò uno dei responsabili di talent scouting per la Columbia Records e il 2 Maggio del 1972 mise sotto contratto il giovane Bruce Springsteen.

john hammond

Wolfgang’s Vault: su YouTube storici filmati live di Springsteen

•9 luglio 2014 • 1 commento

Music-Vault

La Music Vault, emanazione di quella Wolfgang’s Vault originata dalla collezione privata del leggendario promoter Bill Graham, ha messo a disposizione dei fans gratuitamente un numero straordinario –dai 12 mila ai 17 mila- di rare e preziose performance musicali che finora aveva conservato gelosamente negli archivi. Continua a leggere ‘Wolfgang’s Vault: su YouTube storici filmati live di Springsteen’

9 Luglio 2013, Springsteen prova “New York City Serenade” per lo storico concerto all’Ippodromo delle Capannelle

•9 luglio 2014 • 1 commento

Il 9 Luglio 2013, Springsteen e la E Street Band, per il  concerto che si sarebbe tenuto due giorni dopo presso l’ippodromo delle Capannelle, provano “New York City Serenade” con l’Orchestra Roma  Sinfonietta al Club Orion Live di Ciampino (Roma).   ‘New York City Serenade’ – ultima traccia di ‘The Wild, The Innocent & The E Street Shuffle’, uno dei brani più apprezzati dai fan ma meno suonati dal Boss –  verrà infatti eseguita a Roma per la prima volta nella storia fuori dagli Stati Uniti in una magistrale versione che vedrà protagonisti gli archi dell’Orchestra Roma Sinfonietta, segnando  senza dubbio uno dei momenti più alti del concerto.

sinfonietta2

Continua a leggere ‘9 Luglio 2013, Springsteen prova “New York City Serenade” per lo storico concerto all’Ippodromo delle Capannelle’

8 luglio 1978: si gira il primo video di Springsteen

•8 luglio 2014 • Lascia un commento

ro

L’ 8 luglio 1978 viene girato il primo video di Bruce Springsteen.  Si tratta del filmato live di ROSALITA (COME OUT TONIGHT), ripreso in prima battuta su pellicola 35mm dal regista Arnold Levine – durante lo show presso il Veterans Memorial Coliseum di Phoenix, in Arizona, Continua a leggere ‘8 luglio 1978: si gira il primo video di Springsteen’

Bruce Springsteen: TENTH AVENUE FREEZE-OUT versione rara

•2 luglio 2014 • 1 commento

tenth

La pagina di Brucebase Born To Run Studio Sessions cita “una primitiva versione di TENTH AVENUE FREEZE-OUT che fu trasmessa dalle stazioni della E Street Radio nel 2005. Questa traccia contiene consistenti differenze nel testo rispetto alla versione ufficiale e un fraseggio di Springsteen in luogo dei fiati nella parte iniziale”. Ascoltate questa rarissima versione. [AUDIO]

 

 

Happy Birthday to Professor!

•2 luglio 2014 • Lascia un commento

ROY BITTAN: Piano, Synthesizers, Organ, Accordian

Nickname: The Professor
Birthdate: July 2, 1949 Rockaway Beach, NY
Secret Ambition: Play and win at Wimbledon
First Joined Bruce Springsteen: Aug. 23, 1974

 

Continua a leggere ‘Happy Birthday to Professor!’

Bruce Springsteen dietro la macchina da presa

•1 luglio 2014 • 1 commento

cortometraggio

Continua a leggere ‘Bruce Springsteen dietro la macchina da presa’

Da oggi, stop ai bootleg ufficiali di Springsteen

•30 giugno 2014 • 1 commento

 

giugno 2014 bruceBruce Springsteen termina oggi, 30 giugno, la vendita dei “bootleg ufficiali”, ovvero le registrazioni dei concerti del recente tour in Sud Africa, Oceania e Stati Uniti. Continua a leggere ‘Da oggi, stop ai bootleg ufficiali di Springsteen’

Nuovo libro: Bruce Springsteen talks. Interviste e narrazioni 1973-2013

•23 giugno 2014 • Lascia un commento

Talks

Dettagli del libro

  • Titolo: Bruce Springsteen talks. Interviste e narrazioni 1973-2013
  • Curato da: Clarke T.
  • Editore: Blues Brothers
  • Data di Pubblicazione: Giugno 2014
  • ISBN: 8880741349
  • ISBN-13: 9788880741343
  • Pagine: 220

Memories: 21 Giugno 1985 SAN SIRO, MILANO: Bruce Springsteen & The E Street Band

•21 giugno 2014 • 1 commento

Venerdì 21 Giugno 1985, Milano, Stadio San Siro: sono le sette di sera del giorno più lungo dell’anno. Mancano poco meno di due ore prima che il sole scompaia dietro le tribune del secondo anello…………

1016057_10200181470845097_747467046_n

Continua a leggere ‘Memories: 21 Giugno 1985 SAN SIRO, MILANO: Bruce Springsteen & The E Street Band’

Bruce Springsteen: Album entro fine anno e Tour 2015?

•19 giugno 2014 • 7 commenti

Coming Soon

Bruce Springsteen è al lavoro su un nuovo album da pubblicare alla fine di quest’anno? Nulla di preciso, ma tanto basta per scatenare la fantasia dei fan del Boss dopo la pubblicazione di un post apparso in queste ore sulle pagini ufficiali di Twitter e Facebook del musicista. Per il momento, da registrare, non ci sono che una foto che ritrae un probabile escursionista con in mano un’accetta. La didascalia recita «coming soon…». Per rintracciare indiscrezioni su ipotetiche nuove pubblicazione occorre risalire allo scorso 9 gennaio, quando – a poche ore dalla pubblicazione dell’ultima fatica in studio, “High hopes” – il Boss, in un’intervista a Rolling Stones,  lasciò trapelare Continua a leggere ‘Bruce Springsteen: Album entro fine anno e Tour 2015?’

12 giugno 1979: lo Stato del New Jersey omaggia “Born to Run”

•12 giugno 2014 • 1 commento

Il 12 giugno 1979, “Born to Run” venne nominata “Unofficial Youth Rock Anthem” (“Inno non ufficiale della gioventù Rock”) dall’Assemblea dello Stato di New Jersey. Springsteen ci ha sempre ironizzato, considerando che si tratta di un pezzo che parla di fughe dal New Jersey.

Il Boss e la Red Headed Woman: just married!

•8 giugno 2014 • 1 commento

patti

L’8 giugno ricorre l’anniversario di uno dei matrimoni più riusciti nel mondo dello spettacolo: quella tra Bruce e Patti, la rossa, la First Lady of Love, Continua a leggere ‘Il Boss e la Red Headed Woman: just married!’

Bruce Springsteen & The E Street Band, San Siro – 7 Giugno 2012

•7 giugno 2014 • Lascia un commento

European leg of the “Wrecking Ball” tour 2012

Milano 7 Giugno 2012

Dopo i memorabili concerti del 1985 del 2003 e del 2008, Bruce ha superato tutte le aspettative proponendo uno show stratosferico. E’ Milano la casa del Boss, è Milano il tempio della E Street Band. Dopo 33 canzoni, tre ore e 40 minuti di rock, blues, pop e gospel, ci ha stupito il modo in cui quest’uomo di quasi 63 anni può ancora offrire fede, speranza e sogni a tutti i suoi fans.
Lo spettacolo è stato tra i più lunghi della carriera, con alcuni momenti di follia tipica di Bruce, su “Spirit”, raccoglie il bambolotto gonfiabile con la faccia di Bruce (Brucino), ideato da Gianluca del nostro gruppo PinkCadillacMusic, e con esso ha offerto un duetto dalla comicità esilarante.
La prima parte del set è andato avanti come a Lisbona, con un buon numero di canzoni potenti (l’opener “We Take Care of Our Own,” “Wrecking Ball,” “Badlands,” “Death to My Hometown”) miscelate con un po ‘ ”breath-saving” ( “My City of Ruins”, “Jack of All Trades”), la folla esplode prima con la sorpresa, “Candy’s Room”, e poi
con la versione full-band di “Johnny 99″. Dopo alcune false partenze di  ”No Surrender” è stata eseguita una versione super di “The River”. Divertimento devastante ai bis, dopo un intervento speciale per San Siro dichiarando quanto i fans italiani hanno significato nel corso degli anni, e come Milano, in particolare, è un posto molto speciale (“numero uno”, ha detto Bruce) per lui e la E Street band dal loro primo storico concerto nel Giugno 1985, Bruce  ha dedicato “Rocky Ground ” come una preghiera per il popolo italiano e poi è partito con una serie immensa  di encores (dieci canzoni in tutto!) che ha letteralmente scosso le fondamenta dello stadio.
“Born in the U.S.A.” è stata cantata con i pugni verso il cielo da una folla di più di 60.000 persone, e senza interruzione ha proseguito con “Born to Run”, con tutte le luci dello stadio accese. ”Cadillac Ranch” stile 85’ chiusa con il balletto insieme a Little Steven, Nils e Jake. ”Hungry Heart” è stata particolarmente intensa con la partecipazione totale del pubblico. Jake è stata la star dei successivi “Bobby Jean” e “Dancing in the Dark”. “Tenth Avenue” è stata fantastica con l’omaggio a Clarence, i fans in delirio hanno offerto un lungo applauso alla memoria di Big Man, molti di noi ci siamo ritrovati in lacrime (il boss stesso è sembrato essere molto emozionato prima di riprendere la canzone). Questo momento emozionante è servito per ricaricare la band che proponeva una festosa “Glory Days” e la classica chiusura di Milano ovvero  ”Twist and Shout” con Bruce indemoniato che toglieva la giacca, la cravatta e strappava la camicia.

We Love The Boss! Continua a leggere ‘Bruce Springsteen & The E Street Band, San Siro – 7 Giugno 2012′

Springsteen alla “Lezione” di Rock di Ernesto Assante e Gino Castaldo

•6 giugno 2014 • Lascia un commento

Nell’ambito delle iniziative promosse da Repubblica delle Idee, Ernesto Assante e Gino Castaldo hanno presentato ieri sera a Napoli, in Piazza del Gesù, la loro selezione delle “dieci canzoni che hanno cambiato il mondo Continua a leggere ‘Springsteen alla “Lezione” di Rock di Ernesto Assante e Gino Castaldo’

Libro: Born with the U.S.A. – Gli anni Ottanta, Springsteen …..

•4 giugno 2014 • 1 commento

Born with the U.S.A. Gli anni OttantaIl 4 giugno 1984 nei negozi di dischi appariva Born in the U.S.A., il disco che ha trasformato Bruce Springsteen da rocker a rockstar. A trent’anni (meno un giorno) di distanza, e con tutte le più che debite proporzioni, segnalo su Amazon.it un mio racconto: Born with the U.S.A. – Gli anni Ottanta, Springsteen e un ragazzino di dodici anni. (Questo il link per chi voglia acquistarlo). Ecci alcuni punti per spiegare di cosa si tratta.
– Cominciamo da cosa NON è: un saggio di critica e analisi musicale. Su Born in the U.S.A. è stato detto e scritto molto, e credo ci sia ben poco da aggiungere.
– Nemmeno è narrativa tout court, un racconto come lo sono quelli – inarrivabili – di Carver o Hemingway.
– È invece un racconto, in 40 pagine, nato quasi di getto ascoltando il podcast di un programma di Luca De Gennaro dedicato, ovviamente, al disco. Lavavo i piatti, ne ascoltavo le canzoni e le chiose di De Gennaro e, all’improvviso, ho visto scorrermi davanti una storia da raccontare.
– Una storia che conosco bene: la mia. In modo un po’ sfacciato, sono io che racconto in prima persona il modo in cui Bruce Springsteen mi ha cambiato la vita.
– Sì, lo so. «Questo libro/disco/incontro/piatto/vestito/posacenere mi ha cambiato la vita» è un’espressione abusata, e va maneggiata con cura. E in effetti, a ben guardare, non è che quel disco mi abbia davvero cambiato la vita. Continua a leggere ‘Libro: Born with the U.S.A. – Gli anni Ottanta, Springsteen …..’

04 Giugno 1984 – Born In The USA

•4 giugno 2014 • 1 commento

Musica in piazza a Napoli con Gino Castaldo ed Ernesto Assante

•2 giugno 2014 • Lascia un commento

cast

Dopo il successo della mostra Rock!4 di Michelangelo Iossa e Carmine Aymone, allestita anche quest’anno nel Palazzo delle Arti di Napoli,  un’altra bella iniziativa culturale va in scena in una delle più suggestive piazze della nostra città nell’ambito della “Repubblica delle Idee” Continua a leggere ‘Musica in piazza a Napoli con Gino Castaldo ed Ernesto Assante’

Accadde oggi: Bruce Springsteen, 1 Giugno 2009 – Greatest Hits (European Limited Tour Edition)

•1 giugno 2014 • Lascia un commento

greatesthits2009_alb-eu

Track listings

Continua a leggere ‘Accadde oggi: Bruce Springsteen, 1 Giugno 2009 – Greatest Hits (European Limited Tour Edition)’

Ieri sera, Mick Jagger e Bruce Springsteen insieme a Lisbona

•30 maggio 2014 • 1 commento

Ieri sera, a Lisbona – per l’edizione locale del Rock in Rio – Bruce è stato ospite sul palcoscenico dei suoi amici Rolling Stones, Continua a leggere ‘Ieri sera, Mick Jagger e Bruce Springsteen insieme a Lisbona’

Happy Birthday, Tom Morello!

•30 maggio 2014 • 1 commento

Thomas Baptist Morello (New York, 30 maggio 1964) è un chitarrista statunitense, componente dei Rage Against the Machine, Audioslave e The Nightwatchman. Nel 2012 partecipa all’album di Bruce Springsteen “Wrecking Ball” suonando gli assoli nelle ballads “Jack of All Trades” e “This Depression”. Ha collaborato con Bruce Springsteen nell’album che ha pubblicato nel gennaio 2014: “High Hopes”. Tom, dalle date australiane del 2013 del “Wrecking Ball tour”,  si è unito temporaneamente alla E Street Band.

tom morello

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.697 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: