SPRINGSTEEN on BROADWAY – 50° show – 16.12.2017

•17 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 50° show – 16.12.2017’

Annunci

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 49° show – 15.12.2017

•16 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 49° show – 15.12.2017’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 48° show – 14.12.2017

•15 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 48° show – 14.12.2017’

15 Dicembre 1992 – In Concert/MTV Plugged (VHS)

•15 dicembre 2017 • 2 commenti

Accadde oggi!

mtv

Springsteen non fa un concerto acustico, ma mescola rivisitazioni acustiche di alcune sue canzoni (come Thunder Road e Growin’ Up) ad arrangiamenti elettrici con una band diversa dalla E-Street Band, il cui unico componente in questa esibizione è il pianista Roy Bittan. Difatti il titolo dell’album è “MTV Plugged” (e sulla copertina la scritta è “UnPlugged”, con la “UN” barrata). Lo stesso Springsteen, dopo la prima canzone, Red Headed Woman, eseguita solo con la chitarra acustica, dice chiaramente, impugnando la sua Fender Telecaster: “This is not an unplugged show! Let’s rock it!” e attacca Better Days.

Elenco tracce

Continua a leggere ’15 Dicembre 1992 – In Concert/MTV Plugged (VHS)’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 47° show – 13.12.2017

•14 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 47° show – 13.12.2017’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 46° show – 12.12.2017

•13 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 46° show – 12.12.2017’

Il 13 Dicembre 1989 Springsteen annuncia lo scioglimento della E Street Band

•13 dicembre 2017 • 1 commento

Accadde oggi!

Bruce Springsteen & E Street Band formazione dal 29 Giugno 1984 - Civic Center, Saint Paul, MN al 23 settembre 1989 - The Stone Pony, Asbury Park, NJ

Bruce Springsteen & E Street Band formazione dal 29 Giugno 1984 – Civic Center, Saint Paul, MN
al 23 settembre 1989 – The Stone Pony, Asbury Park, NJ

Nell’ottobre del 1989 Springsteen sciolse la E Street Band e lasciò liberi i suoi componenti. L’annuncio ufficiale fu dato il 13 dicembre e sorprese il pubblico, i fan e la critica. Dal 1989 Bruce Springsteen era sempre attivo. Aveva suonato con la E Street Band per 17 anni e cominciava a sentirsi creativamente bloccato. Durante il tour di Amnesty International del 1988 con Sting aveva notato come si sentiva libero l’artista senza i Police. L’anno successivo telefonò a ogni membro della E Street Band per dire che era finita. Uscirono due album contemporaneamente (Human Touch e Lucky Town) incisi con musicisti di studio, accolti dalle peggiori recensioni della sua carriera. Continua a leggere ‘Il 13 Dicembre 1989 Springsteen annuncia lo scioglimento della E Street Band’

Bruce Springsteen, 11 Dicembre 1998 – Bologna – Paladozza

•11 dicembre 2017 • 1 commento

Accadde oggi!

Bruce - Bologna 1998

11 Dicembre 1998 – Bologna – Paladozza

  1. Born in the USA
  2. This hard land

L’11 dicembre 1998, Bruce lascia Parigi – dove ha appena tenuto il concerto per il benefit di Amnesty International – per un veloce passaggio a Bologna: giusto il tempo di una conferenza stampa, alla presenza di un numero ristretto di giornalisti italiani, e della registrazione di uno speciale per la RAI – in anteprima al l TG1 la sera stessa – con una lunga e bella intervista rilasciata a Vincenzo Mollica che sarebbe poi stata trasmessa il 30 dicembre in seconda serata su RAI UNO. Lo special sarà poi ulteriormente impreziosito da due brani live: “Born in the U.S.A.” e “This Hard Land”, entrambi registrati appositamente in versione acustica al Paladozza di Bologna [le due versioni si trovano nei bootlegs “Midnight Cowboy” (Dandelion) e “For True Rockers” (Lizard Records)]. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen, 11 Dicembre 1998 – Bologna – Paladozza’

Libro: Il vangelo secondo Bruce Springsteen

•11 dicembre 2017 • Lascia un commento

Il vangelo secondo Bruce Springsteen – Autore : Luca Miele – Editore: Claudiana Collana – Data di Pubblicazione: Settembre ‘2017 – Genere: bibbia – Pagine: 160

«Per narrare il rapporto conflittuale tra padri e figli, Springsteen ritorna a Adamo e Caino (Adam Raised a Cain). Per raccontare l’irreparabilità della perdita, “una distanza che non può essere colmata”, si rifà alla solitudine di Gesù al Calvario (Jesus Was an Only Son). Per cantare la ferita del dolore ricorre alla simbologia della Croce (I’ll Work for Your Love). Per contrapporsi al disgregarsi della comunità, fa riecheggiare l’invito evangelico ad “amarsi uno con l’altro” (Jack of All Trades)».
Luca Miele Continua a leggere ‘Libro: Il vangelo secondo Bruce Springsteen’

10 dicembre 1998: Springsteen vince la causa contro la discografia pirata

•10 dicembre 2017 • Lascia un commento

Accadde oggi!

Il 10 dicembre 1998, Bruce Springsteen vinceva all’Alta Corte di Londra una causa contro una casa discografica britannica che aveva provato a pubblicare, in un album intitolato “Before the fame” (Prima del successo), 19 brani scritti ed eseguiti dal cantante risalenti al 1972, quando ancora non era famoso e lavorava per la Laurel Canyon. La Masquerades Records sosteneva di aver acquistato i diritti delle canzoni dall’ex coproduttore e manager di Springsteen, Jim Cretecos ma Bruce si batté  invece affinché il giudice riconoscesse che, dal giorno del licenziamento di Cretecos, i brani appartenevano solo a lui.

Continua a leggere ’10 dicembre 1998: Springsteen vince la causa contro la discografia pirata’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 45° show – 09.12.2017

•10 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 45° show – 09.12.2017’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 44° show – 08.12.2017

•9 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 44° show – 08.12.2017’

Dicembre 1972: la storia della prima intervista di Bruce Springsteen

•8 dicembre 2017 • Lascia un commento

[Le immagini fotografiche sono state scattate da Ed Gallucci l’8 dicembre 1972 durante la prima intervista di Springsteen rilasciata per “Crawdaddy”, svoltasi nella cucina dell’appartamento a Bradley Beach, NJ, in presenza anche della sua ragazza di allora, Dianne Lozito].

L’8 dicembre 1972 un giovane e ancora sconosciuto Bruce Springsteen rilasciava la sua prima intervista a Peter Knobler, con l’assistenza speciale di Greg Mitchell, per “Crawdaddy”, quella che non a caso sarebbe stata definita dal New York Times  “la prima rivista a prendere sul serio il rock and roll”. “Crawdaddy” rappresentò non solo una importante vetrina per tutti gli artisti che venivano presentati o recensiti ma anche un trampolino di lancio per molti scrittori e critici di musica – come Jon Landau, Sandy Pearlman, Richard Meltzer e lo stesso Peter Knobler – che sperimentavano su quelle pagine il nuovo linguaggio del rock, del quale solo in quel momento si cominciava a scrivere con lo stesso interesse rivolto alla musica folk e jazz. Continua a leggere ‘Dicembre 1972: la storia della prima intervista di Bruce Springsteen’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 43° show – 07.12.2017

•8 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 43° show – 07.12.2017’

Ascolta John Lennon nell’ultima intervista: “Hungry Heart di Bruce Springsteen è un gran successo!”

•8 dicembre 2017 • 2 commenti

john

“Dio aiuti Springsteen nel giorno in cui i critici decideranno che non è più un dio. Gli si rivolteranno contro e spero che lui sopravviva”. 

Proviamo a dirlo una volta per tutte: questa nota citazione di John Lennon, poco amata dagli springsteeniani, non voleva in realtà suonare come anatema, né esprimere scetticismo riguardo al fenomeno Bruce Springsteen! “Non l’ho mai visto suonare- proseguirà Lennon in quell’intervista rilasciata il 5 dicembre 1980 a Jonathan Cott per Rolling Stone–  non sono uno spettatore che segue le mode ma ho sentito dire un gran bene di lui. Oggi che parla di fughe, di automobili e di corse dietro alle ragazze ha tutti i fan ai suoi piedi. E’ ciò che vogliono da lui adesso. Ma quando si ritroverà più vecchio a fronteggiare il suo successo, sarà più dura.” E d’altronde, si sa, il mostro sacro dei Beatles  purtroppo non ebbe poi modo di ascoltare Nebraska, l’album con cui Bruce iniziò a interrogarsi sul futuro sociale del suo paese, raccontandone le ferite attraverso le storie disperate dei protagonisti delle sue canzoni. Né, tanto meno, gli sarebbe stato possibile presagire (altro che meteora!) i trentacinque anni di fulgida carriera del Boss che avrebbero fatto seguito a quelle parole. Si trattò, dunque, solo di una malinconica considerazione, probabilmente rivolta in primis a se stesso, con cui Lennon esprimeva amarezza rispetto ai fans che non gli erano rimasti fedeli durante i suoi 5 anni di pausa dalla musica e, più in generale, rispetto ai critici che creano spesso idoli da adorare e prediligono “soltanto eroi morti, come Sid Vicious e James Dean“.  Continua a leggere ‘Ascolta John Lennon nell’ultima intervista: “Hungry Heart di Bruce Springsteen è un gran successo!”’

Remembering Jim Morrison on his Birthday

•8 dicembre 2017 • 1 commento

James Douglas “Jim” Morrison (December 8, 1943 – July 3, 1971)

jim morrison

Asbury68Ticket-DoorsJim Morrison & The Doors  suonarono due volte alla Convention Hall di Asbury  Park,  New Jersey: la prima nel settembre 1967 e la seconda nel mese di agosto 1968. 

Bruce  Springsteen era tra il pubblico allo show del 1968.

Continua a leggere ‘Remembering Jim Morrison on his Birthday’

08 dicembre 1980 – rest in peace, John Lennon

•8 dicembre 2017 • 1 commento

John Winston Lennon (Liverpool, 9 ottobre 1940 – New York, 8 dicembre 1980)

 

December 05, 1980

John Lennon on Bruce Springsteen

Rolling Stone releases full-length interview conducted three days before Lennon’s death in its year-end issue.

With Bruce Springsteen then the face of rock’s future, Lennon expressed fear that the Boss would fall victim to the same kind of pressures as he did. And God help Bruce Springsteen when they decide he’s no longer God. … They’ll turn on him, and I hope he survives it.”

December 08, 2010

Bruce Springsteen on John Lennon

“If it wasn’t for John Lennon, we’d all be someplace very different tonight. It’s an unreasonable world, and you get asked to live with a lot of things that are just unlivable.”

1980-12-09 – SPECTRUM, PHILADELPHIA, PA

Outstanding show features the first 1980 version of “Rendezvous” and an emotional “Twist And Shout” the day after John Lennon had been shot dead. Bruce opens the show with a spoken tribute: “I’d just like to say one thing….I appreciate it….and it’s a hard night to come out and play tonight when so much has been lost….the first record…the first record that I ever learned was a record called ‘Twist and Shout’ (cheers)…..and if it wasn’t….if it wasn’t for John Lennon, we’d all be in some place very different tonight (cheers)…. it’s….it’s an unreasonable… world and you have to live with a lot of things that are just unlivable …. and….it’s a hard thing to come out and play but there’s just nothing else you can do”.

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 42° show – 06.12.2017

•7 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 42° show – 06.12.2017’

Happy Birthday Mr Tom Waits

•7 dicembre 2017 • 1 commento

tom-waits

Tom Alan Waits (Pomona, 7 dicembre 1949) e Bruce

IL FASCINO DEL CANTAUTORE TOM WAITS

Tom Waits, voce che spiazza i luoghi comuni

Chi e’ Tom Waits? E’ innegabile che alcune delle risposte canoniche, scontate, non siano certo prive di fondamento, come la cronaca e i luoghi comuni. Ma come nella cronaca e nei luoghi comuni, chi cerca di avvicinarsi alla verita’ non deve fermarsi alle prime risposte, ma scavare. Che abbia oltre 50 anni e’ il dato piu’ incontrovertibile, che si legasse di amicizia con Charles Bukowski altrettanto vero. Che con lo scrittore maledetto privilegiasse il mondo dei perdenti e dei perduti, che avesse relazioni con la Beat generation, altrettanto vero. Come e’ vero che ha collaborato con Bob Wilson. La cronaca, i fatti. Ma attenzione a non creare legami automatici: la voce sfugge a ogni cattura, ogni poetica, Tom Waits non e’ il gemello di Bukowski, non e’ un poeta beat, non un uomo di spettacolo d’ avanguardia, perche’ e’ prima di tutto una voce. Cosi’ com’ e’ vero che il suo mondo rappresenta l’ America degli sconfitti, dei falliti. Continua a leggere ‘Happy Birthday Mr Tom Waits’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 41° show – 05.12.2017

•6 dicembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 41° show – 05.12.2017’

06 dicembre 1988 – Rest in Peace, Roy Orbison

•6 dicembre 2017 • 2 commenti

Accadde oggi!

Roy Kelton Orbison (Vernon, 23 aprile 1936 – Nashville, 6 dicembre 1988)

Bruce Springsteen Introduce Roy Orbison nella Rock ‘n’ Roll Hall of Fame
21-02-1987 Waldorf Astoria Hotel, N.Y.C.

Continua a leggere ’06 dicembre 1988 – Rest in Peace, Roy Orbison’

Happy Birthday LITTLE RICHARD!

•5 dicembre 2017 • 1 commento

“Plus, you know, when I was young, there was a lot of respect for clowning in rock music – look at Little Richard. It was a part of the whole thing, and I always also believed that it released the audience.”
―Bruce Springsteen

LittleRichard

Little Richard, nome d’arte di Richard Wayne Penniman (Macon, 5 dicembre 1932)

Il più amato, incensato, adorato e stramaledettamente copiato Little Richard con quella sua voce esplosiva, (che non tradisce origini gospel) potente e strabordante, con le sue interpretazioni peccaminose, trascinanti e furiose azzera i conti. Ti rapisce come un bandito. E’ vorticoso, eccezionale, imbizzarrito nelle sue performance canore vivissime (‘Good Golly Miss Molly’ e ‘Long Tall Sally’); eccessivo, tagliente (‘The Girl Can’t Help It’); scorretto, animalesco, sacrilego nel ritmo (‘Groovy Little Suzy’) così come nel look. E’ audace, maleducato, irrispettoso nei testi spesso al limite dell’incomprensibile, (‘Hound Dog’ e ‘Tutti Frutti’) ma esaltante e primitivo proprio per questo. Con quel rantolo epilettico ed incontrollato che gli esplode nel petto ad ogni nota ti battezza peccatrice insieme a lui.. (quel a-wop-bop-a-loo-lop a-lop-bam-boo in ‘Tutti Frutti’ come una miccia brucerà la gola di molti e farà epoca). Canta strepitando la sua ‘messa’ e lo fa senza falsi pudori: truccato, mascherato con quella linea indelebile di eye-liner sugli occhi, quei capelli cotonati, quei completi che rasentano il kitsch ma con una voce e un pianoforte che potrebbero farti vendere l’anima o cambiare religione all’istante se ce ne fosse bisogno, (incredibile il fatto che fu proprio lui prima nel ’57 e poi successivamente a metà degli anni ’60 ad abbandonare il rock and roll degli eccessi perchè richiamato in preghiera dal suo dio misericordioso..).

Bruce deve tanto anche a lui…..

By Vivis

19.11.95 Los Angeles –
Little Richard e Bruce Springsteen sullo stesso palco per i festeggiamenti degli 80 anni di Frank Sinatra

BRUCE SPRINGSTEEN SINGING LITTLE RICHARD

1.   TUTTI FRUTTI (Played in a small club in 1983)

2.   READY TEDDY

3.   BAMA LAMA BAMA LOO

(Some rendering in small bars (on 18 Sep 1982 and in 1994).

4.   LUCILLE

5.   GOOD GOLLY MISS MOLLY

(Bruce only used the first two verses as part of the DETROIT MEDLEY, but never performed it alone as a full song!)

6.   LONG TALL SALLY

7.   KEEP A KNOCKIN’

(Few off-tour performances as on 16 Jul 1983 with Midnight Thunder.)

8.   RIP IT UP

(Played a couple of times in club appearances as on 31 Jul 1982 with Sonny Kenn.)

Bruce Springsteen: disponibile il live di “Jazz Fest ‘06”

•2 dicembre 2017 • Lascia un commento

Il 30 aprile 2006, Bruce e la band aprono il “Seeger Sessions” tour con uno spettacolo emozionante e ben accolto al New Orleans Jazz & Heritage Festival. In una città che si sta ancora riprendendo dagli effetti dell’uragano Katrina, i commenti di Bruce sulla gestione del governo e sulla crisi che sta attraversando il paese, sono molto apprezzati dal pubblico. “How Can A Poor Man Stand Such Times And Live?” (VIDEO) è dedicata al “President Bystander”.

Continua a leggere ‘Bruce Springsteen: disponibile il live di “Jazz Fest ‘06”’

“Springsteen on Broadway” November 2017

•1 dicembre 2017 • Lascia un commento

Continua a leggere ‘“Springsteen on Broadway” November 2017’

Springsteen Italian Magazine: BUSCADERO

•1 dicembre 2017 • 2 commenti

Accadde Oggi!

1 Dicembre, 1980

Il Buscadero è una rivista musicale con pubblicazione mensile di rock classico fondata nel 1980 da Aldo Pedron, Paolo Carù ed altri, e nata da una scissione della redazione de Il Mucchio Selvaggio.
È tra le più vecchie testate italiane musicali tuttora in edicola. Il nome è un omaggio al film L’ultimo buscadero di Sam Peckinpah. Nel corso degli anni il Buscadero si è distinto per l’attenta ricerca, i decisi spunti critici e l’attenzione anche a quelle forme d’arte e d’intrattenimento legate a doppio filo all’immaginario del rock’n’roll, come la letteratura e il cinema, a cui sono dedicate delle apposite rubriche. Lo spirito è quello tratteggiato nel motto di Nick Hornby: “Poco importa di chi si stia parlando quando si fa critica musicale perché scrivere di musica è la testimonianza di una grande passione”. In edicola ormai da venticinque anni, nel primo numero di dicembre 1980, il Buscadero scelse di mettere in copertina Bruce Springsteen

N.1 Dicembre 1980

Continua a leggere ‘Springsteen Italian Magazine: BUSCADERO’

Happy Birthday to David Sancious

•30 novembre 2017 • 1 commento

David Sancious (born November 30, 1953 in Asbury Park, New Jersey) 

Con Bruce Springsteen

Nel giugno 1972 Bruce Springsteen chiede a Sancious di suonare le tastiere nel suo album di debutto “Greetings from Asbury Park,N.J”. Nel 1973 Sancious è membro stabile del gruppo di musicisti che accompagnano Springsteen, dove si fa notare grazie al suo utilizzo di pezzi di musica classica o jazz durante le introduzioni dei brani o le pause tra essi. Continua a leggere ‘Happy Birthday to David Sancious’

Nomination di Springsteen al Grammy Award 2018

•29 novembre 2017 • Lascia un commento

E’ stata appena annunciata la nomination di Bruce Springsteen al Grammy Award 2018  con la sua autobiografia Born to Run come “Best Spoken Word Album”, ovvero il miglior album parlato. Come riportato dal Los Angeles Times, Bruce dovrà contendersi il premio con Bernie Sanders per Our Revolution: A Future to Believe In, l’astrofisico Neil DeGrasse Tyson per Astrophysics for People in a Hurry, Shelly Peiken per Confessions of a Serial Songwriter  e Carrie Fisher per The Princess Diarist. La cerimonia si svolgerà il 28 gennaio a New York. I nominati  sono emersi da un elenco di oltre 20.000 voci, molte delle quali segnalate dai membri votanti dei Grammy, tra i quali editori, pubblicisti, case discografiche, personalità della radio e altri professionisti. Continua a leggere ‘Nomination di Springsteen al Grammy Award 2018’

28 Novembre 2007 – “MAGIC” tour, Milano – Datch Forum Assago

•28 novembre 2017 • 2 commenti

Accadde oggi!

Continua a leggere ’28 Novembre 2007 – “MAGIC” tour, Milano – Datch Forum Assago’

Springsteen on Broadway proseguirà fino al 30 giugno 2018

•28 novembre 2017 • 1 commento

 

“Springsteen on Broadway”, programmato al Walter Kerr Theatre fino al 3 febbraio, sarà esteso fino al 30 giugno 2018. Lo ha annunciato lo stesso Bruce attraverso Twitter  e la notizia, ovviamente, è stata già riportata sul sito brucespringsteen.net. Confermati, dunque,  i rumors che da tempo nel web ipotizzavano questa ulteriore estensione dovuta alla straordinaria richiesta di biglietti e al successo che stanno riscuotendo gli spettacoli.  Continua a leggere ‘Springsteen on Broadway proseguirà fino al 30 giugno 2018’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 40° show – 26.11.2017

•27 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 40° show – 26.11.2017’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 39° show – 25.11.2017

•26 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 39° show – 25.11.2017’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 38° show – 24.11.2017

•25 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 38° show – 24.11.2017’

In vendita la casa di infanzia di Bruce Springsteen

•24 novembre 2017 • Lascia un commento

Great two family income property featuring two units each with kitchen, living room and 2 bedrooms. Nice size backyard and driveway with room for 4 cars… A little history THE BOSS Bruce Springsteen lived here when he was a child:

Continua a leggere ‘In vendita la casa di infanzia di Bruce Springsteen’

LIGHT OF DAY ITALIA 2017 – Roma – Lugo – Trieste – Como

•24 novembre 2017 • Lascia un commento

info: ROMA – 30 Novembre 2017
info: LUGO – 01 Dicembre 2017
info: TRIESTE – 02 Dicembre 2017
info: COMO – 03 Dicembre 2017

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 37° show – 22.11.2017

•23 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 37° show – 22.11.2017’

Non esistono più i biglietti di una volta…

•22 novembre 2017 • 3 commenti

L’attore Danny DeVito , grande amico del Boss, al teatro Walter Kerr per assistere allo show Springsteen on Broadway

Un tempo c’erano le file fuori le biglietterie, che iniziavano anche due notti prima (sempre rigorosamente di notte!), con i fogli-lista, gli appelli, le attese, le birre, le risate, il sonno condiviso nei sacchi a pelo sui marciapiedi, le solite pipì dietro l’angolo, i passanti curiosi ai quali si rispondeva in coro e sempre più numerosi “E’ per il concerto del Boss”; Continua a leggere ‘Non esistono più i biglietti di una volta…’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 36° show – 21.11.2017

•22 novembre 2017 • 1 commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 36° show – 21.11.2017’

Happy Birthday to Miami Steve Van Zandt

•22 novembre 2017 • 1 commento

Steven Van Zandt, 22 novembre 1950 Winthrop, Massachusetts

Nato con il nome di Steven Lento (cognome della madre Mary, originaria di Sambiase, ora Lamezia Terme in Calabria) cambiò il cognome in Van Zandt ereditandolo dal secondo marito della madre. È conosciuto anche come Little Steven, nomignolo affibbiato per la sua bassa statura, o come Miami Steve, soprannome datogli da alcuni amici per il fatto che pare soffrisse sempre il freddo (Miami è una delle città più calde degli Stati Uniti d’America).

 

Continua a leggere ‘Happy Birthday to Miami Steve Van Zandt’

The Ghost Of Tom Joad – 21 Novembre 1995

•21 novembre 2017 • 4 commenti

Accadde Oggi!

the-ghost-of-tom-joad1The Ghost of Tom Joad, uscito il 21 novembre 1995, è il quindicesimo album (l’undicesimo in studio) di Bruce Springsteen.Chi ha letto il bellissimo romanzo di John Steinbeck da noi tradotto come “Furore”, pietra miliare della letteratura americana, ha perso le tracce del fantasma di Tom Joad negli anni ’30, ai tempi della Grande Depressione. Lo ha perso di vista mentre vagava, non si sa se morto o vivo, intorno ad uno degli squallidi accampamenti di carovane dove i disgraziati d’America di allora, gli “okies” provenienti dall’Oklahoma e da altre terre rese sterili dalle coltivazioni intensive, si accalcavano alla disperata ricerca di un lavoro da schiavi, pur di sopravvivere nella Terra Promessa Californiana. Le teste appena un po’ più calde, come il nostro Tom Joad, alla prima rissa finivano nel mirino della polizia, specie se la causa era la legittima e sacrosanta difesa contro i soprusi degli sfruttatori. In tal modo perdevano anche la speranza di essere reclutati come raccoglitori di pesche, di cotone o di qulasiasi altra merce, diventando così veri e propri fantasmi viventi.

Continua a leggere ‘The Ghost Of Tom Joad – 21 Novembre 1995’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 35° show – 18.11.2017

•19 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 35° show – 18.11.2017’

19 Novembre 1996, Bruce Springsteen – BLOOD BROTHERS (VHS + EP)

•19 novembre 2017 • 1 commento

Accadde oggi!

Extended Plays (EP) "Blood Brothers" cd allegato al film-documentary Blood Brothers in VHS - 19 novembre 1996 - Etichetta: Columbia

Extended Plays (EP) “Blood Brothers” cd allegato al film-documentary Blood Brothers in VHS – 19 novembre 1996 – Etichetta: Columbia

blood-brothers-vhsIl disco uscì inizialmente allegato all’home video che conteneva il documentario omonimo diretto da Ernie Fritz e dedicato alla momentanea reunion della E Street Band avvenuta all’inizio del 1995 quando Springsteen richiamò il suo gruppo per registrare un gruppetto di canzoni da inserire come inediti nella sua prima raccolta di successi Greatest Hits. Nell’occasione furono incise diverse canzoni e quattro di queste furono inserite nella compilation: Secret Garden, Murder Incorporated, Blood Brothers e This Hard Land. In questo EP, il primo disco attribuito a Bruce Springsteen and the E Street Band dai tempi del quintuplo Live/1975-85, furono incluse versioni diverse di Blood Brothers e di Secret Garden, una versione dal vivo di Murder Incororated (canzone originariamente registrata e poi scartata da Born in the U.S.A.), e due nuove canzoni, Without You e High Hopes, cover di un brano di Tim Scott

Continua a leggere ’19 Novembre 1996, Bruce Springsteen – BLOOD BROTHERS (VHS + EP)’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 34° show – 17.11.2017

•18 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 34° show – 17.11.2017’

18 novembre 1975: Springsteen stregava l’Europa

•18 novembre 2017 • 1 commento

ACCADDE OGGI!

Che il 1975 con l’uscita di “Born to run” sia considerato l’anno dell’ascesa di Springsteen all’Olimpo delle rockstar oramai è sancito dai libri di Storia come una sorta di convenzione storiografica, un tempo spartiacque dal quale far partire il famigerato “futuro del rock and Roll”.   Continua a leggere ’18 novembre 1975: Springsteen stregava l’Europa’

18 Novembre 2003, Live in Barcelona (Bruce Springsteen DVD)

•18 novembre 2017 • Lascia un commento

Accadde Oggi!

Bruce_Springsteen_The_E_Street_Band-Live_In_Barcelona_(DVD) Continua a leggere ’18 Novembre 2003, Live in Barcelona (Bruce Springsteen DVD)’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 33° show – 16.11.2017

•17 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.

Continua a leggere ‘SPRINGSTEEN on BROADWAY – 33° show – 16.11.2017’

SPRINGSTEEN on BROADWAY – 32° show – 15.11.2017

•16 novembre 2017 • Lascia un commento

“SPOILER ALERT”! Nel rispetto di tutti coloro che assisteranno allo show ”Springsteen On Broadway” e che non vogliono conoscere anticipatamente i brani che verranno letti o cantati preservando l’effetto sorpresa, è sconsigliato procedere con la lettura del post che segue.