Il Pink Cadillac alla festa del Gran caffè Zerilli, il bar del nonno di Springsteen

•21 aprile 2015 • 1 commento

Ritorno alle origini  - 20 Aprile 2015 -  "Gran Caffè Zerilli"

Ritorno alle origini
– 20 Aprile 2015 –
“Gran Caffè Zerilli”

 

Guarda il video!!!!!

http://video.ilmattino.it/primopiano/gran_caff_zerilli_risorge_il_bar_del_nonno_di_springsteen-58797.shtml

Continua a leggere ‘Il Pink Cadillac alla festa del Gran caffè Zerilli, il bar del nonno di Springsteen’

20 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago

•20 aprile 2015 • Lascia un commento

Accadde Oggi!

tickMilano 20-4-99

da il Corriere della Sera (21 aprile 1999) – Fasano Giusi

FORUM DI ASSAGO ESAURITO PER IL SECONDO CONCERTO DI BRUCE SPRINGSTEEN. ZUCCHERO: E’ VERAMENTE GRANDE

“Ciao Milano”, e il Boss saluta i fans in delirio

Salvatores: un cantante “giovane” Bagarini: affari d’ oro

Il Boss pizzica una corda a caso, saluta con un “Ciao Milano” e un boato copre il suono della sua chitarra. + il copione che si ripete: e’ Bruce Springsteen, the Boss, che e’ travolgente fin dal primo istante. Ancora prima che canti. Ieri sera – secondo e ultimo appuntamento milanese dell’ operaio del rock – e’ stato di nuovo un tripudio di cori, di applausi e di balli. Dodicimila fans scatenati hanno affollato il Filaforum di Assago gia’ un paio d’ ore prima che il concerto cominciasse. E, com’ era avvenuto lunedi’ , anche stavolta i bagarini hanno fatto affari d’ oro. La seconda serata e’ andata decisamente meglio per la raccolta dei fondi della Missione Arcobaleno. Lunedi’ gli organizzatori dei banchetti erano arrivati in ritardo e in pochi. Cosi’ le donazioni, che lo stesso Springsteen aveva incoraggiato dal palco, erano arrivate si’ e no a un milione. Ieri, invece, la cifra raccolta e’ stata piu’ consistente perche’ i volontari, dietro i quattro banchetti piazzati nel palazzetto, hanno cominciato a lavorare alle 5.30 del pomeriggio, cioe’ all’ apertura dei cancelli. Zucchero e’ arrivato pochi minuti prima che si spegnessero le luci. Una parola per Bruce? “Ce n’ e’ una sola” giura lui: “Grande”. Continua a leggere ’20 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago’

Cosa prevede il nuovo accordo tra Bruce Springsteen e la Sony Music

•19 aprile 2015 • 1 commento

 

MUSICA: COMINCIATO INGRESSO FAN SPRINGSTEEN A OLIMPICO ROMA

WikiLeaks, l’organizzazione internazionale nota per rendere pubblici documenti coperti da segreto, ha divulgato uno scambio di email intercorso lo scorso anno tra i dirigenti della Sony Music che svelerebbe dettagli sul nuovo accordo con Bruce Springsteen. Continua a leggere ‘Cosa prevede il nuovo accordo tra Bruce Springsteen e la Sony Music’

19 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago

•19 aprile 2015 • Lascia un commento

Accadde Oggi!

da il Corriere della Sera del 20 Aprile 1999

Springsteen, attrazione fatale

Assedio al Forum, oggi si replica. Fa flop la raccolta pro Kosovo

1999-04-19 - FILA FORUM, MILAN, ITALYCon il suo rock sudato e ruspante, Bruce Springsteen infiamma Milano. E’ una rockstar davvero sui generis, il cantautore “nato per correre”. Non si da’ arie, non fa richieste capricciose e, invece di sfruttare il suo fascino per divertirsi nottetempo con qualche bella fan, gira in tour con la moglie (Patti Scialfa, che sale anche sul palco) e con i tre figli, trascinandosi dietro pure una maestra privata, che ha ingaggiato per far studiare i piccoli on the road. Come se non bastasse, non vuole dedicare neanche un minuto del suo tempo allo shopping (pero’ domenica ha incontrato Donatella Versace), che e’ lo sport preferito di stelle e stelline dello spettacolo, ma chiede all’ organizzatore dei suoi concerti italiani (Claudio Trotta della Barley Arts) di portare lui e la sua famiglia a conoscere le bellezze artistiche di Milano. Continua a leggere ’19 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago’

17 Aprile 2008 – In memoria di DANNY FEDERICI

•17 aprile 2015 • Lascia un commento

 Accadde oggi!

Danny_bio_site_zps1c5fab4e

da Il Corriere della Sera del 18 aprile 2008

DA TRE ANNI LOTTAVA CONTRO UN MELANOMA. UN MESE FA L’ULTIMA VOLTA SUL PALCO

Morto Federici, tastierista di Springsteen

Soprannominato «The Phantom», era tra i fondatori della E Street Band. Il Boss: «Siamo cresciuti insieme»

NEW YORK – Danny Federici, tastierista della E Street Band di Bruce Springsteen, è morto giovedì sera al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York. Il musicista, 58 anni, era stato colpito da un melanoma tre anni fa, precisa un comunicato apparso sul sito internet ufficiale di Springsteen che annuncia la morte dell’amico e collaboratore. Il «Boss» ha annullato i concerti in programma nei prossimi giorni in Florida in segno di lutto per la scomparsa dell’amico. Federici lo scorso anno aveva cominciato il Magic Tour con la E Street Band per i concerti negli States, ma poi non aveva partecipato al resto del tour in Europa e alla ripresa, nel marzo di quest’anno, dei concerti di Springsteen, sostituito da Charles Giordano. L’ultima apparizione con la E Street Band era stata a Indianapolis, alla Conseco Fieldhouse, il 20 marzo, quando aveva fatto una breve ma appaluditissima apparizione. Federici era salito sul palco per eseguire con Springsteen e la band uno dei pezzi più rari nei concerti del Boss, ««4th Of July, Asbury Park (Sandy)», caratterizzata proprio dalla fisarmonica di Danny Federici. Continua a leggere ’17 Aprile 2008 – In memoria di DANNY FEDERICI’

Reunion Tour – Bruce Springsteen & The E Street Band: 17 Aprile 1999 – Bologna – Palamalaguti

•17 aprile 2015 • 2 commenti

Accadde Oggi!

Springsteen: grazie Italia per gli aiuti ai profughi

Trionfo a Casalecchio del Boss che fa una donazione al Kosovo. Concerto in ritardo di 90 minuti. Little Steven: “La nostra forza e’ il divertimento”. L’ attesa di dodicimila fan sotto l’ acqua per ore. E gadget a peso d’ oro

ticket bologna 17-04-99

Un trionfo per Bruce Springsteen e la sua E – Street Band ieri sera a Casalecchio di Reno (Bologna). Dodicimila fan in delirio ma anche momenti di intensa commozione quando alle 22.35 “The Boss” ha presentato in italiano il suo brano piu’ drammatico: “The Ghost of Tom Joad”: “Vorrei dedicare questa canzone alla Missione Arcobaleno. E li ringrazio per tutto il lavoro che stanno facendo per i profughi del Kosovo”. L’ impegno di Springsteen a poche centinaia di chilometri dal rombo degli aerei. Lui, il campione della battaglia contro la guerra in Vietnam, ha fatto anche una “generosa” donazione (la cifra e’ tenuta segreta) in favore della Missione Arcobaleno. Il concerto e’ in ritardo: i Tir che trasportano palco e apparecchiature sono rimasti bloccati molte ore al Brennero per la neve e lo show e’ cominciato dopo un’ ora e mezzo rispetto al previsto: solo alle 21 il “Boss” sale sul palco. Continua a leggere ‘Reunion Tour – Bruce Springsteen & The E Street Band: 17 Aprile 1999 – Bologna – Palamalaguti’

16 Aprile 2013, Bruce Springsteen Collection: 1973-2012’

•16 aprile 2015 • 1 commento

Accadde oggi!

coll buo

Sony Music pubblicò il 16 aprile 2013 ‘Collection: 1973-2012’ una raccolta contenente diciotto tra i più grandi successi di Bruce SpringsteenL’album uscì poco prima dell’arrivo di Bruce Springsteen in Italia che si esibì, insieme alla E Street Band, per quattro date nel 2013, a maggio : il 23 a Napoli, il 31 a Padova, il 3 giugno a Milano e l’11 luglio a Roma. Continua a leggere ’16 Aprile 2013, Bruce Springsteen Collection: 1973-2012’’

14 Aprile 1966, “Pretty Flamingo” Manfred Mann

•15 aprile 2015 • Lascia un commento

Accadde oggi!

Pretty Flamingo

 

Pretty Flamingo, canzone scritta dal cantautore e produttore americano Mark Barkan, divenne un successo nel 1966, quando il gruppo rock inglese Manfred Mann la pubblicò come singolo. Pretty Flamingo raggiunse il numero uno nella UK Singles Chart, il 5 maggio 1966. La versione di Manfred Mann fu un piccolo successo anche negli Stati Uniti, dove rimase per otto settimane nell Billboard s ‘Hot 100 chart, piazzandosi al numero 29 durante la settimana del 6 agosto 1966. Continua a leggere ’14 Aprile 1966, “Pretty Flamingo” Manfred Mann’

13 Aprile 1999 – Bruce Springsteen “18 Tracks”

•13 aprile 2015 • 1 commento

Accadde Oggi!

18 tracks

18 Tracks

18 Tracks, uscito nel 1999, è il diciassettesimo album di Bruce Springsteen.

Il discoc ostituisce una sorta di edizione ridotta del cofanetto Tracks, di cui contiene 15 tracce, cui si aggiungono 3 pezzi inediti (Trouble River, The Fever e The Promise).
Continua a leggere ’13 Aprile 1999 – Bruce Springsteen “18 Tracks”’

Bruce Springsteen, 13 Aprile 1996 – Genova – Teatro Carlo Felice

•13 aprile 2015 • Lascia un commento

Accadde Oggi!

Ticket Genova 13-4-96

13 Aprile 1996 – Genova – Teatro Carlo Felice

Setlist

  1. The Ghost Of Tom Joad
  2. Adam Raised A Cain
  3. Straight Time
  4. Highway 29

Continua a leggere ‘Bruce Springsteen, 13 Aprile 1996 – Genova – Teatro Carlo Felice’

Happy Birthday Mighty Max Weinberg!!

•13 aprile 2015 • Lascia un commento

Max Weinberg (born April 13, 1951 in Newark, New Jersey

Max Weinberg (born April 13, 1951 in Newark, New Jersey)

È giunto alla notorietà come membro della E Street Band di Bruce Springsteen, alla quale si è unito nel 1974 dopo aver risposto ad un annuncio su un giornale. Dal 1993 è leader dei The Max Weinberg 7, band del celebre show televisivo statunitense Late Night with Conan O’Brien con i quali ha realizzato un omonimo disco nel 2000. Continua a leggere ‘Happy Birthday Mighty Max Weinberg!!’

Meryl Streep canta Springsteen nel suo prossimo film

•12 aprile 2015 • 1 commento

Bruce Springsteen, Lady Gaga, Meryl Streep e Bruno Mars alla 37° edizione del Kennedy Center Honors al John F. Kennedy Center il 7 dicembre 2014 a Washington, DC.

Bruce Springsteen, Lady Gaga, Meryl Streep e Bruno Mars alla 37° edizione del Kennedy Center Honors al John F. Kennedy Center il 7 dicembre 2014 a Washington, DC.

Non è la prima volta che Jonathan Demme si rivolge a Springsteen. L’aveva già fatto per il suo capolavoro “Philadelphia” nel 1993 per il quale Bruce scrisse appositamente il brano Streets of Philadelphia che gli valse, tra i tantissimi riconoscimenti, anche l’Oscar come Best Song nel 1994. Stavolta non si tratta di un brano inedito ma del bellissimo My Love Will Not Let You Down che Demme ha voluto per la colonna sonora del suo nuovo film drammatico Ricki and the Flash, in uscita nelle sale nil prossimo agosto. Continua a leggere ‘Meryl Streep canta Springsteen nel suo prossimo film’

12 aprile 1993, Bruce Springsteen “In Concert MTV Plugged”

•12 aprile 2015 • Lascia un commento

Accadde oggi!

“This is not an unplugged show! Let’s rock it!”

in concert-MTV unplugged

In Concert MTV Plugged, uscito nel 1993, è il tredicesimo album di Bruce Springsteen, e il terzo dal vivo. Pubblicato il 12 aprile 1993

Di aries – debaser.it

Come molti altri grossi personaggi del rock (Nirvana, Neil Young, Eric Clapton…), anche Bruce Springsteen, nel 1992, fu invitato da MTV a esibirsi in un concerto acustico, per la famosa serie“Unplugged”. Il Boss accettò, ma per motivi tecnici preferì suonare i suoi pezzi in versione elettrica. Sicuramente un peccato, perché sarebbe stato bello e interessante sentire il rock elettrico di Bruce suonato solo con strumenti acustici. Continua a leggere ’12 aprile 1993, Bruce Springsteen “In Concert MTV Plugged”’

Danny Clinch racconta Springsteen all’Asbury Park Music in Film Festival

•11 aprile 2015 • 1 commento

 

filmfestival

Questo fine settimana, dal 10 al 12 aprile, dal boardwalk al centro città, tutta Asbury Park accoglierà il primo Asbury Park Music in Film Festival, grazie al quale gli appassionati di musica potranno assistere a perfomance e a proiezioni di numerosi film documentari incentrati sulla musica insieme ad alcuni musicisti di fama. Continua a leggere ‘Danny Clinch racconta Springsteen all’Asbury Park Music in Film Festival’

Bruce Springsteen, 11 Aprile 1996 Teatro Smeraldo – Milano

•11 aprile 2015 • Lascia un commento

Accadde oggi!

tick62

 

Milano in delirio per Springsteen

Simpatico colloquio coi fan. Applausi a scena aperta. Alla fine tutti addosso al palco. Il regista premio Oscar: ” Bruce e’ una vecchia passione, ma non ero mai andato a un suo concerto. Mi ha entusiasmato ” . Niente bagarini. Due giovani senza biglietto premiati a sorpresa. Nel foyer magliette e camicie a 100 mila lire

Ieri sera al Teatro Smeraldo la rockstar ha ripetuto il trionfo romano. Anche Salvatores in platea.

C’era da giurarci: il Boss si e’ preso anche il cuore di Milano. La seconda tappa del minitour italiano (domani sara’ a Genova e poi volera’ alla Royal Albert Hall di Londra) si e’ aperta e chiusa ieri sera al Teatro Smeraldo con interminabili ovazioni. Ad accogliere l’ idolo del New Jersey, jeans e camicia arrotolata sulle maniche, uno striscione tricolore: “Welcome home”, in ricordo delle sue origini napoletane. Pronta la risposta in italiano, che ha mandato in delirio i fan: “Buonasera Milano! Sono gia’ stato qui, nel 1985, allo Stadio di San Siro. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen, 11 Aprile 1996 Teatro Smeraldo – Milano’

Bruce Springsteen, 11 Aprile 1993 Stadio Bentegodi – Verona

•11 aprile 2015 • 1 commento

Accadde oggi!

verona 11-4-2003

il Boss invecchia ma e’ sempre autentico

ieri sera concerto di Springsteen allo stadio Bentegodi di Verona.

Nell’ umida serata di Pasqua la rockstar strega il Bentegodi per quasi 3 ore. Replica a fine maggio a Roma.

A Verona Springsteen dosa la sua energia senza privare di emozioni vere 25 mila fans. Aveva davanti a se’ venticinquemila persone mezze intirizzite e un po’ immalinconite dall’ aria livida, umida di pioggia. Ma Bruce Springsteen e’ riuscito con il suo rock leggendario a trasformarle, ad una ad una, in caldaie surriscaldate d’ emozioni, ha procurato loro gioia e commozione. Al “Boss” riesce sempre di rinascere sul palco, circondato dai suoi fan, anche se e’ raffreddato e acciaccato come e’ accaduto l’ altra sera, giorno di Pasqua, allo stadio Bentegodi di Verona. Si resta abbagliati dalla sua presenza, dal suo essere autentico, reale, spontaneo. Unico nel panorama plastificato e vanesio del rock, proprio per la sua straordinaria forza comunicativa, per la sua carica umana. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen, 11 Aprile 1993 Stadio Bentegodi – Verona’

A Vico Equense rinasce il “Gran Caffè Zerilli”, il bar del nonno di Bruce Springsteen

•9 aprile 2015 • Lascia un commento

zerilli

Lo storico locale di piazza Umberto I, che fino a qualche giorno fa si chiamava «Bar del sole», riacquista il suo nome in onore del nonno di Bruce Springsteen. Continua a leggere ‘A Vico Equense rinasce il “Gran Caffè Zerilli”, il bar del nonno di Bruce Springsteen’

A FINE ANNO, PRONTO IL FILM DOCUMENTARIO SU CLARENCE CLEMONS

•9 aprile 2015 • 1 commento

who

Who Do I Think I Am? A Portrait of a Journey, il film-documentario su e con Clarence Clemons, sarà definitivamente ultimato alla fine del 2015. Continua a leggere ‘A FINE ANNO, PRONTO IL FILM DOCUMENTARIO SU CLARENCE CLEMONS’

Springsteen: Il 25 aprile su formato cd il concerto di Capodanno 1980

•7 aprile 2015 • Lascia un commento

bruce 80
Chi ha l’età per ricordare i bootleg (dischi registrati, perlopiù da vivo, prodotti e venduti illegalmente) e ha avuto il buon senso di amare Bruce Springsteen prima che diventasse una celebrità mondiale, avrà un sussulto di emozione. Springsteen stesso, sul suo sito brucespringsteen.net, mette in vendita, per ora solo in versione digitale (i cd arrivano il 25 aprile) le quattro ore di concerto del 31 dicembre 1980 al Nassau Coliseum di Long Island, New York. Continua a leggere ‘Springsteen: Il 25 aprile su formato cd il concerto di Capodanno 1980′

PCM staff augura a tutti i Blood Brothers una felice PASQUA!

•2 aprile 2015 • Lascia un commento

PASQUA_2013

2 Aprile 2012, Bruce Springsteen diventa cittadino onorario di Vico Equense

•2 aprile 2015 • 2 commenti

this 1

Sono passati due anni da quando il Consiglio Comunale di Vico Equense ha approvato all’unanimità la delibera per il conferimento della cittadinanza onoraria a Bruce Springsteen. Due anni da quando, noi del Pink Cadillac, abbiamo visto, passo dopo passo, coronare un sogno iniziato con un “come sarebbe bello se” e conclusosi con la dedica del Boss sul palco di Napoli “agli amici di Vico Equense”  in ringraziamento, come ci avrebbe confermato in seguito Jon Landau, della targa a nome nostro ricevuta in camerino.

Continua a leggere ‘2 Aprile 2012, Bruce Springsteen diventa cittadino onorario di Vico Equense’

happy birthday Emmylou Harris

•2 aprile 2015 • Lascia un commento

Emmylou Harris (Birmingham, 2 aprile 1947) è una cantautrice e musicista statunitense.

Nella sua lunga carriera discografica ha spaziato dal country tradizionale e bluegrass all’alternative rock. Molto apprezzata dalla critica, ha vinto numerosi premi Grammy e nel 1998 è stata indicata dalla rivista VH1 fra le 25 donne più influenti della storia delrock and roll. Oltre al lavoro come solista, la sua discografia comprende numerose collaborazioni di rilievo, fra le più celebri delle quali si possono citare gli album Trio (con Dolly Parton e Linda Ronstadt) e All the Roadrunning (con Mark Knopfler). Fra gli altri artisti che si sono avvalsi di Harris come cantante nei propri lavori ci sono Gram Parsons, Bob Dylan, The Band, Elvis Costello,Neil Young, Willie Nelson, John Denver, Ryan Adams, Steve Earle, Dave Matthews, Bruce Springsteen e Malcolm Holcombe.

emmylou Harris

1 Aprile 1984: Marvin Gaye, ucciso da suo padre

•1 aprile 2015 • 1 commento

Ricordate il finale live di Two Hearts con il duetto  di Bruce e Stevie che insieme cantano “It Takes Two”? bene! quelle poche note si riferiscono alla bellissima canzone di Marvin Gaye.

marvin gayeMarvin Gaye, nel 1984, era uno dei musicisti soul più importanti di sempre e aveva appena pubblicato un album di grandissimo successo, “Midnight Love”, col quale si era riposizionato negli anni Ottanta dopo i suoi grandi successi di vent’anni prima; nonostante questo era molto depresso e da qualche mese era tornato a vivere con i suoi genitori.

Marvin Gaye morì il primo aprile 1984, un giorno prima del suo quarantacinquesimo compleanno: suo padre, Marvin Gay senior (il figlio aveva aggiunto una “e” al cognome di famiglia), gli sparò nel petto due volte dopo un litigio le cui ragioni ebbero probabilmente a che fare con la complessa relazione tra Gaye e suo padre, spesso geloso del successo del figlio, e col periodo di depressione, paranoia e dipendenza da droghe che Marvin Gaye stava passando. Continua a leggere ‘1 Aprile 1984: Marvin Gaye, ucciso da suo padre’

happy birthday a Jimmy Cliff

•1 aprile 2015 • Lascia un commento

Jimmy Cliff, pseudonimo di James Chambers (St. James, 1 aprile 1948)

jimmy cliff

Jimmy Cliff è fuor di discussione riconosciuto come il più trasversale ed importante autore di canzoni uscito dalla Giamaica, il suo lavoro, le sue canzoni, la sua capacità di sintesi e aspirazione, hanno colpito nel profondo il mondo musicale, quello cinematografico e il mondo della controcultura. Musicisti tra loro lontani hanno voluto far proprie le sue visioni, Bruce Springsteen che, oltre che autore è un amante della musica alta, da sempre omaggia Jimmy con “Trapped”, ma ha fatto anche altre covers tratte dal repertorio e ha ospitato live Jimmy diverse volte.

1 Aprile, 2009 – Start del “Working On A Dream” tour

•1 aprile 2015 • 1 commento

01-04-2009 – HP PAVILION AT SAN JOSE, SAN JOSE, CA

woad tour

Continua a leggere ‘1 Aprile, 2009 – Start del “Working On A Dream” tour’

31 Marzo 1958: Johnny B. Goode

•31 marzo 2015 • Lascia un commento

Chi non conosce Johnny B. Goode di Chuck Berry? Scritta nel 1955, pubblicata nel 1958, questa canzone rappresenta un atto fondativo, quasi un certificato di nascita del rock’n’roll: eseguita e rifatta da innumerevoli musicisti, ha percorso l’intera storia del rock moderno. E se tutti ormai conoscono – anche solo per averlo sentito una volta – il ritmo travolgente di questo pezzo, meno conosciuta è la storia che esso racconta.

johnny b.goode

Berry scrisse questo pezzo nel 1955 e lo pubblicò il 31 marzo 1958. È la visione in chiave rock & roll del sogno statunitense: un povero ragazzo di campagna diventa una star grazie al duro lavoro e la sua abilità a suonare la chitarra.

Sebbene sia in parte autobiografica, è probabile che questa canzone sia stata ispirata da Johnnie Johnson che suonò il piano e compose numerose canzoni con Berry, ed è considerato il maggior contributore al sound unico di Berry.

In una versione inedita precedente, Chuck cantava “ragazzo di colore” invece di “ragazzo di campagna”, ma lo sostituì per paura che non venisse trasmesso alla radio. Rispetto al nome del ragazzo, Berry è nato in Goode Avenue a Saint Louis, Missouri.

Berry in seguito scrisse un sequel di questa canzone, chiamato Bye Bye Johnny. Il suo “concerto in B. Goode” è un’esplorazione strumentale del “Chuck Berry style” eseguita dal suo stesso maestro e inventore.

Una registrazione della canzone da parte di Berry fu inclusa nel Voyager Golden Record, allegato alla navicella spaziale Voyager come uno dei tre esempi della musica degli Stati Uniti d’America e come rappresentazione del rock & roll fra le imprese culturali dell’umanità.

Johnny, l’eroe rock: da Chuck Berry a Bruce Springsteen…….leggi

Continua a leggere ’31 Marzo 1958: Johnny B. Goode’

31 Marzo 1992 – HUMAN TOUCH & LUCKY TOWN

•31 marzo 2015 • 1 commento

Human Touch

Come è noto, in Tunnel Of Love predominano brani aventi come tema il rapporto amoroso. Anche se tecnicamente ancora insieme, la relazione tra Springsteen e Julianne Phillips era in già crisi dalla primavera 1987, ovvero diversi mesi prima dell’uscita di Tunnel Of Love. Tuttavia la separazione non fu resa nota fino a un anno dopo, quando l’intervento dei paparazzi a Roma rese improvvisamente pubblica la relazione tra Bruce e la rossa vocalist del gruppo nata proprio durante il Tunnel of Love Tour. Per gli otto mesi successivi al tour, trapelò molto poco anche perché insieme rintanati a casa di Bruce in California. Tuttavia l’estate del 1989 tornarono nel New Jersey, come dimostrano le loro numerose apparizioni pubbliche nei locali dello shore. Jon Landau ha ricordato in un’intervista che Bruce durante il periodo ottobre 1988 – agosto 1989 non produsse praticamente nulla. Più o meno contemporaneamente alla decisione di Bruce e Patti nell’ottobre 1989 di metter su famiglia e di avere dei figli (tant’è che il loro primo figlio nacque nove mesi dopo), Bruce scelse anche di sciogliere la E Street Band, cosa che venne ufficialmente comunicata a tutti i membri quello stesso autunno dell’89 .

Continua a leggere ’31 Marzo 1992 – HUMAN TOUCH & LUCKY TOWN’

27 Marzo 2001- Live in New York City (Bruce Springsteen)

•27 marzo 2015 • 1 commento

Live in New York City, uscito nel 2001, è il diciottesimo album di Bruce Springsteen, e il quarto dal vivo.

live in new york city

Registrato nel corso di due serate consecutive al Madison Square Garden di New York, (Giugno 29 e 1 Luglio, 2000) è stato pubblicato anche come doppio Dvd. L’album contiene anche due canzoni inedite: Land of Hope and Dreams e American Skin (41 shots), quest’ultima dedicata allo scomparso Amadou Diallo, ragazzo immigrato liberiano, ucciso per errore dalla polizia di New York.

Continua a leggere ’27 Marzo 2001- Live in New York City (Bruce Springsteen)’

Accadde oggi! 25 marzo 1979, Springsteen assiste allo show dei Ramones

•25 marzo 2015 • 1 commento

Ramones25 Marzo 1979, The Fast Lane, Aabury Park, NJ. Bruce Springsteen assiste allo spettacolo dei Ramones. Non si unirà a loro sul palco ma trascorse un po di tempo con il gruppo nel backstage. In quell’occasione Joey Ramone chiese a  Bruce di scrivergli una canzone, fu così che Bruce scrisse “Hungry Heart” e su suggerimento del suo produttore e manager Jon Landau, decise di tenere la canzone per sè. Il testo del brano, come in altri casi nell’album The River, non concorda con il tono gioioso della musica.

Continua a leggere ‘Accadde oggi! 25 marzo 1979, Springsteen assiste allo show dei Ramones’

22 marzo 1985: memorabile performance di Springsteen insieme a Neil Young

•22 marzo 2015 • 1 commento

sidney

Il 22 marzo 1985 si ricorda una delle più belle apparizioni da guest walk-on di Bruce Springsteen, tra le più belle di sempre nel panorama on-stage della musica rock.  Continua a leggere ’22 marzo 1985: memorabile performance di Springsteen insieme a Neil Young’

ENJOY SPRINGSTEEN ECLIPSE…

•20 marzo 2015 • Lascia un commento

eclissi

di Gianluca Tramontano

Last Carnival… nel ricordo di Jason Federici

•20 marzo 2015 • 3 commenti

danny last show

“Mentre mio padre stava affrontando la terapia il 19 marzo a New York, fu raggiunto da Bruce e da Max che, dopo un fiume di parole e tentantivi […] riuscirono a convincerlo a suonare allo spettacolo di Indy. Continua a leggere ‘Last Carnival… nel ricordo di Jason Federici’

Happy Birthday ELLIOT MURPHY

•16 marzo 2015 • Lascia un commento

“Mi piace quasi ogni cosa faccia Bruce. È un artista così poliedrico e fa musica straordinaria in diversi modi. Rock, Folk, R&B. Qualsiasi cosa voglia fare. Bruce è stato una forza positiva nella musica e nel nostro mondo. Ed è un vero amico.”

elliot murphy

Biografia

Elliott James Murphy (New York, 16 marzo 1949), cresce a Garden City, Long Island, prima di cominciare a girare l’Europa con il fratello suonando per strada o nelle stazioni della metropolitana. Tornato a New York nel 1973, fonda gli Aquashow e inizia ad esibirsi in alcuni locali al fianco di band come New York Dolls e Patty Smith Group. Ottenuto un contratto con la Polydor, pubblica l’album d’esordio AQUASHOW nel 1973 ottenendo subito ottimi riscontri dalla critica. Continua a leggere ‘Happy Birthday ELLIOT MURPHY’

29 Marzo, DiscoDays 2015 – Fiera del Disco e della Musica – Napoli

•13 marzo 2015 • Lascia un commento

Il 29 marzo 2015, il Palapartenope di Napoli torna ad ospitare Discodays, la fiera della musica più grande del Sud. La manifestazione, giunta alla sua XIV edizione, è un progetto culturale finalizzato alla promozione della musica in tutte le sue forme.

disco daysDiscodays si svolge due volte l’anno e nasce come appuntamento per tutti gli appassionati e collezionisti di dischi in vinile, confermandosi un vero e proprio laboratorio musicale, un viaggio tra passato, presente e futuro. Showcase, mostre, presentazione di progetti musicali, premi, grandi ospiti, insomma, una festa della musica! Continua a leggere ’29 Marzo, DiscoDays 2015 – Fiera del Disco e della Musica – Napoli’

MusiCares Person of the Year: l’omaggio di Springsteen a Bob Dylan

•8 febbraio 2015 • 1 commento

Bruce Springteen ha omaggiato Bob Dylan cantando sul palco di Los Angeles "Knockin' on Heaven's Door". Bruce Springsteen, accompagnato sul palco da Don Was e Tom Morello

Bruce Springteen ha omaggiato Bob Dylan cantando sul palco di Los Angeles “Knockin’ on Heaven’s Door”. Bruce Springsteen, accompagnato sul palco da Don Was e Tom Morello

7 Febbraio 2015, serata d’eccezione al Los Angeles Convention Center, dove il mondo della musica e dello spettacolo ha omaggiato il grande Bob Dylan, nominato “persona dell’anno” dalla giura dei Grammy Award e dalla fondazione Musicares, che sostiene gli artisti in difficoltà. Bob Dylan ha tenuto un discorso di 40 minuti, in cui ha raccontato come ha cominciato a scrivere canzoni e ha ringraziato gli artisti che l’hanno ispirato: Jimi Hendrix, Johnny Cash, Nina Simone, Joan Baez, the Staple Singers, the Byrds, the Turtles, Peter Paul & Mary e Sonny & Cher.

A presentare Dylan l’ex presidente americano Jimmy Carter, poi le esibizioni dei grandi della musica che hanno cantato brani di Dylan

Setlist:

Continua a leggere ‘MusiCares Person of the Year: l’omaggio di Springsteen a Bob Dylan’

19 Gennaio, Janis Joplin – Happy Birthday

•19 gennaio 2015 • 1 commento

Janis Lyn Joplin (Port Arthur, 19 gennaio 1943 – Los Angeles, 4 ottobre 1970)

JANIS JOPLIN 23 AGOSTO 1969 - CONVENTION HALL, ASBURY PARK, NJ

JANIS JOPLIN
23 AGOSTO 1969 – CONVENTION HALL, ASBURY PARK, NJ

La sera in cui Janis Joplin ci provò con Bruce Springsteen

All’inizio di settembre del 2014 un giornale locale del New Jersey, l’Asbury Park Press, pubblicò un articolo riguardo un vecchio e divertente aneddoto che circolava già da diversi anni: la storia della sera dell’agosto del 1969 in cui Janis Joplin, la più famosa cantante rock della storia, ci provò con Bruce Springsteen, che all’epoca aveva 19 anni ma sarebbe in seguito diventato, a sua volta, uno fra i più famosi cantanti nella storia del rock.

Continua a leggere ’19 Gennaio, Janis Joplin – Happy Birthday’

Fantastica esibizione di Bruce Springsteen al Light of day 2015

•18 gennaio 2015 • Lascia un commento

 

LOD 2015

Dopo tre ore di scatenato rock n ‘roll, con la folla impazzita che gremiva il Paramount Theathre, ecco come sperato Springsteen comparire sul palco anche per la nuova edizione del Light of Day, il benefit che annualmente promuove la ricerca sul Parkinson.  L’idea, lo ricordiamo, è partita da Bob Benjamin, produttore musicale dei New Jersey malato di Parkinson che nel 1998, in occasione dei suoi 40 anni, decise di organizzare il primo ‘Light of day’ ( LOD) e di devolvere il ricavato dell’incasso alla PDF di New York. Da allora il LOD ha ricevuto l’adesione di tantissimi artisti. Un nome su tutti è da sempre quello di Bruce Springsteen, amico personale di Benjamin, che dal 2000 ha partecipato “a sorpresa” a ben dieci degli ultimi quattordici Light of Day, attirando un foltissimo numero di fans. Continua a leggere ‘Fantastica esibizione di Bruce Springsteen al Light of day 2015′

Bruce Springsteen a sorpresa al 15° Light of Day?

•16 gennaio 2015 • 1 commento

Negli ultimi spettacoli del Light of Day, l’esibizione di Bruce non è mai stata annunciata e pubblicizzata. Springsteen è sempre stato un ospite a sorpresa e anche il prossimo sabato la sua presenza non è data per certa. Ad ora solo rumors…

Light Of Day 18.01.2014

Light Of Day 18.01.2014

Continua a leggere ‘Bruce Springsteen a sorpresa al 15° Light of Day?’

Il 23 Gennaio verrà pubblicato ufficialmente il CD del concerto tenuto da Springsteen il 9 agosto del 1978 all’Agora di Cleveland

•15 gennaio 2015 • 1 commento

the agora 1979Questo epico concerto del 9 AGOSTO 1978 a Cleveland, è un dei punti più alti del tour di Darkness e verrà finalmente immesso sul mercato in forma ufficiale: a darne notizia, a circa un mese dall’annuncio della messa in Rete degli archivi dell’artista, è il sito ufficiale di Bruce Springsteen, che ha specificato come le riprese audio siano state rimasterizzate dalla Plangent Processes, la stessa società chiamata a curare i remastering dei primi sette album del cantautore per il cofanetto di recente pubblicazione. Il concerto che fu trasmesso in diretta rafiofonica e seguito da circa tre mlioni di radioascoltatori, è considerato uno dei più grande live della storia della musica rock. Continua a leggere ‘Il 23 Gennaio verrà pubblicato ufficialmente il CD del concerto tenuto da Springsteen il 9 agosto del 1978 all’Agora di Cleveland’

14 Gennaio 2014, esce “High Hopes” di Bruce Springsteen

•14 gennaio 2015 • 2 commenti

high hopes album

“I fan devi sorprenderli, non spaventarli”, ha detto Bruce Springsteen al suo produttore Ron Aniello mentre lavoravano a High Hopes, l’album del Boss uscito il 14 gennaio del 2014. Strano, interlocutorio disco questo, che ha fatto storcere la bocca a molti una volta che si è sparsa la voce che quattro delle sue dodici canzoni sarebbero state rivisitazioni di materiale già noto e una (“Just Like Fire Would”), la cover di un oscuro gruppo australiano, The Saints. Il materiale originale, poi, recuperato dalle registrazioni dell’ultimo decennio o persino prima, ha rinnovato le critiche dei fan più agguerriti su una presunta empasse creativa e su un contratto con la Sony che lo costringerebbe a pubblicare molto più che in passato. Continua a leggere ’14 Gennaio 2014, esce “High Hopes” di Bruce Springsteen’

12 gennaio 1993: Springsteen introduce i Creedence Clearwater Revival nella Rock & Roll Hall of Fame

•12 gennaio 2015 • Lascia un commento

cree4

Al Century Plaza Hotel di Los Angeles, il 12 gennaio del 1993 Bruce Springsteen introduce i Creedence Clearwater Revival nella Rock & Roll Hall of Fame. Al lungo discorso, che riportiamo in traduzione, seguirà il duetto con John Fogerty su Who’ll Stop the RainGreen River e Born in the Bayou.

“Nel 1970, nella periferia del New Jersey si respirava ancora quello spirito un po’ anni sessanta alla Easy Rider che ci aveva così tanto ispirato. Mi riferisco a quella scena in cui Dennis Hopper viene sbalzato giù dalla motocicletta da un bifolco con un fucile. Continua a leggere ’12 gennaio 1993: Springsteen introduce i Creedence Clearwater Revival nella Rock & Roll Hall of Fame’

Happy Birthday Clarence!

•11 gennaio 2015 • Lascia un commento

“Io e Clarence siamo fatti l’uno per l’altro. Respiriamo la stessa musica. Clarence è il suo sax. Certe volte non sai dire dove finisca lui e dove inizi il suo sax”

Bruce Springsteen

Clarence Clemons, detto Big Man, è nato in Virginia, a Norfolk, l’11 gennaio 1942. È noto per essere il sax tenore della E Street Band e collaboratore di Bruce Springsteen. È uno dei membri fondatori della band. Ha pubblicato anche dischi da solista. 

 

11 gennaio 2009: Springsteen si aggiudica il Golden Globe Awards con The Wrestler

•11 gennaio 2015 • 2 commenti

Bruce, con Patti e  Mickey Rourke alla cerimonia del Golden Globe

Bruce, con Patti e Mickey Rourke, alla cerimonia del Golden Globe Awards

Bruce Springsteen e Mickey Rourke si erano conosciuti allo Stone Pony negli anni 80. Accomunati dalla passione per la motocicletta, si erano frequentati assiduamente soprattutto nel periodo 1989 -1990, quando Springsteen viveva a Los Angeles. Rourke era proprietario di un club chiamato Rubber Club dove Springsteen aveva anche fatto due apparizioni live, il 10 Marzo 1989, unendosi a The Mighty Hornets per CC Rider e il  25 Aprile 1989, con una sconosciuta band locale su Stand By Me. Secondo il regista Darren Aronofsky, Springsteen è sempre stato un gran fan di  Rourke. Aveva visto tutti i suoi film e, durante il periodo di assenza dell’attore dai circuiti hollywoodiani, aveva sempre sperato che tornasse sul set. Continua a leggere ’11 gennaio 2009: Springsteen si aggiudica il Golden Globe Awards con The Wrestler’

Cronaca di un incontro tra Bruce Springsteen e David Bowie

•8 gennaio 2015 • Lascia un commento

 

la didascalia riporta erroneamente "Agosto" come data dell'incontro anziché novembre

la didascalia riporta erroneamente “Agosto” come data dell’incontro anziché novembre

In occasione del 68° compleanno di David Bowie, vi riportiamo la traduzione della cronaca dell’incontro avvenuto tra lui e Springsteen  il 25 novembre 1974, tratta da SPENDING THE NIGHT WITH DAVID BOWIE in The Drummer del 26 Novembre 1974.

“Arriviamo al Sigma Sound poco dopo le otto. Il produttore Tony Visconti è ricurvo  su un’enorme  cassa premendo pulsanti e cercando di essere cortese con una mezza dozzina di tecnici del suono e musicisti nella sala […]. Continua a leggere ‘Cronaca di un incontro tra Bruce Springsteen e David Bowie’

Accadde oggi 8 Gennaio 2009: Springsteen vince il Critics’ Choice Award

•8 gennaio 2015 • 1 commento

critics

L’8 gennaio 2009, alla 14° edizione del  Critics Choice Awards, Bruce Springsteen si aggiudica il premio nella categoria “Best Song” per il suo brano ‘The Wrestler’, Continua a leggere ‘Accadde oggi 8 Gennaio 2009: Springsteen vince il Critics’ Choice Award’

Bob Dylan “Person of the year 2015″: per lui suonerà Bruce Springsteen

•8 gennaio 2015 • 1 commento

Bob Dylan sarà premiato come personalità MusiCares dell’anno 2015.

Dylan

Robert Allen Zimmerman, questo il nome all’anagrafe del cantautore, sarà il 25esimo musicista insignito dell’onorificenza. Prima di lui era toccato a Paul McCartney, Bruce Springsteen, Brian Wilson, Neil Young, Bono, Stevie Wonder e Sting. Continua a leggere ‘Bob Dylan “Person of the year 2015″: per lui suonerà Bruce Springsteen’

Elvis Presley, Bruce Springsteen e l’epifania di un destino

•6 gennaio 2015 • Lascia un commento

elvis bruce

Il 6 gennaio 1957 fu trasmessa in televisione la terza e ultima apparizione di Elvis Presley negli studi della CBS di Los Angeles all’Ed Sullivan Show, il programma più visto d’America. Continua a leggere ‘Elvis Presley, Bruce Springsteen e l’epifania di un destino’

Happy birthday Karen Darvin, la prima rossa di Springsteen

•5 gennaio 2015 • 1 commento

Bruce and Karen Darvin (Born: 5th January, 1955, Rochester, NY)

Bruce and Karen Darvin (Born: 5th January, 1955, Rochester, NY)

La groupie Karen “Bean” Darvin è stata la ragazza di Springsteen dal 75 al 77. La rossa e ventenne Karen, nata a Rochester (NY) e vissuta a Dallas nel Texas, lavorava come modella e condivise con il musicista un piccolo appartamento nell’East Side di Manhattan. Karen Darvin, successivamente a Bruce, ha avuto un relazione con il musicista Todd Rundgren durata fino al 1987, i due hanno avuto 2 figli.

Continua a leggere ‘Happy birthday Karen Darvin, la prima rossa di Springsteen’

Bruce Springsteen onora Sting al Kennedy Center 2014

•2 gennaio 2015 • 1 commento

Bruce Honor Sting at Kennedy Center

Sting agitò i pugni in aria in segno di vittoria quando Bruce Springsteen salì sul palco per rendere omaggio all’ex Police.

Martedì 30 dicembre, si è tenuta, come ogni anno dal 1978, la serata di gala in onore di quegli artisti che meglio hanno promosso la cultura americana nel mondo ricordando, come sottolineato dal Presidente Obama come le arti non siano “qualcosa di distaccato dalla vita del Paese ma, anzi, ne sono il cuore”. La cerimonia si è svolta dunque alla presenza del Presidente Barack Obama che ha consegnato  gli ambiti premi a Tom Hanks, Sting, il cantante soul Al Green, la ballerina Patricia McBride e l’attrice comica Lily Tomlin. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen onora Sting al Kennedy Center 2014′

Happy New Year to all Bruce Springsteen’s fans around the world.

•31 dicembre 2014 • 1 commento

Auguri Natale 2014 Pink Cadillac1

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.909 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: