Springsteen on stage alla prima del docufilm JUST BEFORE THE DAWN

•22 aprile 2017 • Lascia un commento

Ieri sera al Paramount Theatre nell’ambito dell’Asbury Park Music Film Festival, Bruce e Southside Johnny hanno raggiunto sul palco Little Steven and The Disciples of Soul per uno show che fatto seguito alla proiezione del documentario Just Before The Dawn che ripercorre la storia del leggendario Upstage Club attraverso ricordi, immagini ed interviste a Little Steven, Garry Tallent, Southside Johnny e Vini Lopez. Bruce e Stevie erano presenti alla prima e si sperava in una loro performance. Continua a leggere ‘Springsteen on stage alla prima del docufilm JUST BEFORE THE DAWN’

20 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago

•20 aprile 2017 • Lascia un commento

Accadde Oggi!

tickMilano 20-4-99

da il Corriere della Sera (21 aprile 1999) – Fasano Giusi

FORUM DI ASSAGO ESAURITO PER IL SECONDO CONCERTO DI BRUCE SPRINGSTEEN. ZUCCHERO: E’ VERAMENTE GRANDE

“Ciao Milano”, e il Boss saluta i fans in delirio

Salvatores: un cantante “giovane” Bagarini: affari d’ oro

Il Boss pizzica una corda a caso, saluta con un “Ciao Milano” e un boato copre il suono della sua chitarra. + il copione che si ripete: e’ Bruce Springsteen, the Boss, che e’ travolgente fin dal primo istante. Ancora prima che canti. Ieri sera – secondo e ultimo appuntamento milanese dell’ operaio del rock – e’ stato di nuovo un tripudio di cori, di applausi e di balli. Dodicimila fans scatenati hanno affollato il Filaforum di Assago gia’ un paio d’ ore prima che il concerto cominciasse. E, com’ era avvenuto lunedi’ , anche stavolta i bagarini hanno fatto affari d’ oro. La seconda serata e’ andata decisamente meglio per la raccolta dei fondi della Missione Arcobaleno. Lunedi’ gli organizzatori dei banchetti erano arrivati in ritardo e in pochi. Cosi’ le donazioni, che lo stesso Springsteen aveva incoraggiato dal palco, erano arrivate si’ e no a un milione. Ieri, invece, la cifra raccolta e’ stata piu’ consistente perche’ i volontari, dietro i quattro banchetti piazzati nel palazzetto, hanno cominciato a lavorare alle 5.30 del pomeriggio, cioe’ all’ apertura dei cancelli. Zucchero e’ arrivato pochi minuti prima che si spegnessero le luci. Una parola per Bruce? “Ce n’ e’ una sola” giura lui: “Grande”. Continua a leggere ’20 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago’

Bruce Springsteen: il nuovo singolo “That’s What Makes Us Great”

•19 aprile 2017 • Lascia un commento

 

E’ stata messa in onda il giorno 18 Aprile, sull’emittente radiofonica SiriusXM, That’s what makes us great di Bruce Springsteen, nuovo singolo frutto della collaborazione con il musicista statunitense Joe Grushecky. I due sono amici dalla metà degli anni ’80 e avevano già avuto occasione di collaborare in passato. Per questa occasione Grushecky ha voluto The Boss al proprio fianco, per la realizzazione di un duetto scritto insieme ai membri della propria band: gli Houserockers. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen: il nuovo singolo “That’s What Makes Us Great”’

19 Aprile 2014: Bruce Springsteen EP “American Beauty”

•19 aprile 2017 • Lascia un commento

BRUCE_AMERICAN_BEAUTY-500x500

“American beauty” è l’EP, contenente quattro brani inediti, che Bruce Springsteen ha deciso di rilasciare in occasione del Record Store Day del 2014 in un vinile a 10″.  Continua a leggere ’19 Aprile 2014: Bruce Springsteen EP “American Beauty”’

19 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago

•19 aprile 2017 • Lascia un commento

Accadde Oggi!

da il Corriere della Sera del 20 Aprile 1999

Springsteen, attrazione fatale

Assedio al Forum, oggi si replica. Fa flop la raccolta pro Kosovo

1999-04-19 - FILA FORUM, MILAN, ITALYCon il suo rock sudato e ruspante, Bruce Springsteen infiamma Milano. E’ una rockstar davvero sui generis, il cantautore “nato per correre”. Non si da’ arie, non fa richieste capricciose e, invece di sfruttare il suo fascino per divertirsi nottetempo con qualche bella fan, gira in tour con la moglie (Patti Scialfa, che sale anche sul palco) e con i tre figli, trascinandosi dietro pure una maestra privata, che ha ingaggiato per far studiare i piccoli on the road. Come se non bastasse, non vuole dedicare neanche un minuto del suo tempo allo shopping (pero’ domenica ha incontrato Donatella Versace), che e’ lo sport preferito di stelle e stelline dello spettacolo, ma chiede all’ organizzatore dei suoi concerti italiani (Claudio Trotta della Barley Arts) di portare lui e la sua famiglia a conoscere le bellezze artistiche di Milano. Continua a leggere ’19 Aprile 1999: Bruce Springsteen & The E Street Band – Milano – Forum Assago’

17 Aprile 2008 – In memoria di DANNY FEDERICI

•17 aprile 2017 • 1 commento

 Accadde oggi!

Danny_bio_site_zps1c5fab4e

da Il Corriere della Sera del 18 aprile 2008

DA TRE ANNI LOTTAVA CONTRO UN MELANOMA. UN MESE FA L’ULTIMA VOLTA SUL PALCO

Morto Federici, tastierista di Springsteen

Soprannominato «The Phantom», era tra i fondatori della E Street Band. Il Boss: «Siamo cresciuti insieme»

NEW YORK – Danny Federici, tastierista della E Street Band di Bruce Springsteen, è morto giovedì sera al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York. Il musicista, 58 anni, era stato colpito da un melanoma tre anni fa, precisa un comunicato apparso sul sito internet ufficiale di Springsteen che annuncia la morte dell’amico e collaboratore. Il «Boss» ha annullato i concerti in programma nei prossimi giorni in Florida in segno di lutto per la scomparsa dell’amico. Federici lo scorso anno aveva cominciato il Magic Tour con la E Street Band per i concerti negli States, ma poi non aveva partecipato al resto del tour in Europa e alla ripresa, nel marzo di quest’anno, dei concerti di Springsteen, sostituito da Charles Giordano. L’ultima apparizione con la E Street Band era stata a Indianapolis, alla Conseco Fieldhouse, il 20 marzo, quando aveva fatto una breve ma appaluditissima apparizione. Federici era salito sul palco per eseguire con Springsteen e la band uno dei pezzi più rari nei concerti del Boss, ««4th Of July, Asbury Park (Sandy)», caratterizzata proprio dalla fisarmonica di Danny Federici. Continua a leggere ’17 Aprile 2008 – In memoria di DANNY FEDERICI’

Reunion Tour – Bruce Springsteen & The E Street Band: 17 Aprile 1999 – Bologna – Palamalaguti

•17 aprile 2017 • 2 commenti

Accadde Oggi!

Springsteen: grazie Italia per gli aiuti ai profughi

Trionfo a Casalecchio del Boss che fa una donazione al Kosovo. Concerto in ritardo di 90 minuti. Little Steven: “La nostra forza e’ il divertimento”. L’ attesa di dodicimila fan sotto l’ acqua per ore. E gadget a peso d’ oro

ticket bologna 17-04-99

Un trionfo per Bruce Springsteen e la sua E – Street Band ieri sera a Casalecchio di Reno (Bologna). Dodicimila fan in delirio ma anche momenti di intensa commozione quando alle 22.35 “The Boss” ha presentato in italiano il suo brano piu’ drammatico: “The Ghost of Tom Joad”: “Vorrei dedicare questa canzone alla Missione Arcobaleno. E li ringrazio per tutto il lavoro che stanno facendo per i profughi del Kosovo”. L’ impegno di Springsteen a poche centinaia di chilometri dal rombo degli aerei. Lui, il campione della battaglia contro la guerra in Vietnam, ha fatto anche una “generosa” donazione (la cifra e’ tenuta segreta) in favore della Missione Arcobaleno. Il concerto e’ in ritardo: i Tir che trasportano palco e apparecchiature sono rimasti bloccati molte ore al Brennero per la neve e lo show e’ cominciato dopo un’ ora e mezzo rispetto al previsto: solo alle 21 il “Boss” sale sul palco. Continua a leggere ‘Reunion Tour – Bruce Springsteen & The E Street Band: 17 Aprile 1999 – Bologna – Palamalaguti’

Buona Pasqua 2017 a tutti i nostri followers!

•15 aprile 2017 • 4 commenti

Bruce Springsteen in vacanza con Barack Obama

•12 aprile 2017 • 1 commento


Bora Bora, 12 apr. – L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama continua la sua vacanza dopo gli otto anni di mandato, viaggiando nelle isole della Polinesia francese su uno yacht di lusso di 138 metri , il Rising Sun, in compagnia dell’amico Bruce Springsteen, di Tom Hanks e Oprah Winfrey. Lo ha rivelato la tv locale TNTV. Obama ha fatto tappa lunedì a Huahine e martedì a Tahaa. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen in vacanza con Barack Obama’

21 Aprile, notte rock con BRUCE SPRINGSTEEN, RED HOT CHILI PEPPERS e BON JOVI

•12 aprile 2017 • 2 commenti

The Naples Rock & Roll Revue: Comincia il nostro viaggio nella buona musica!

Per chi ama la bella musica, per chi cerca divertimento e passione, per chi smania per una full immersion nei miti della musica nazionale e internazionale dagli anni 60 a oggi, The Naples Rock & Roll Revue è un evento assolutamente da non perdere! Il programma prevede quattro serate, tutte con inizio alle 21.30 al Teatro Posillipo,  durante le quali si alterneranno eccellenti  tribute band che ci faranno rivivere e condividere le emozioni legate alla musica che amiamo. Il festival, organizzato da Gino e Carmine Gottardo, si apre venerdì 21 aprile con i SEX MAGIK per i Red Hot Chili Peppers, i RUNAWAY per Bon Jovi e gli E-SSENTIAL  di Lello Pastore per Bruce Springsteen. La serata del 5 maggio sarà la volta dei SIMPLIRED per i Simply Red, CHERRY WINEHOUSE per Amy Whinehouse e i WALLSIDE per i Pink Floyd. Il 19 maggio si esibiranno THE JACK per gli AC/DC , i POPTARTS per gli U2 e THE KINGSTONES per The Rolling Stones. Chiuderanno il festival il 26 maggio gli HAPPY ONE HOUR per Ligabue,i  VASCOVER per Vasco Rossi e i PDEX per Pino Daniele . Continua a leggere ’21 Aprile, notte rock con BRUCE SPRINGSTEEN, RED HOT CHILI PEPPERS e BON JOVI’

Pink Cadillac alla XVIII edizione DiscoDays – Fiera del Disco e della Musica

•2 aprile 2017 • Lascia un commento

Pink Cadillac

e

Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema

al

DiscoDays

Il 22 e 23 aprile 2017 a Napoli, presso il Complesso Palapartenope, torna la XVIII edizione DiscoDays – Fiera del Disco e della Musica. Continua a leggere ‘Pink Cadillac alla XVIII edizione DiscoDays – Fiera del Disco e della Musica’

Bruce Springsteen: Odds & Sods, un bootleg di rarità

•28 marzo 2017 • 3 commenti

Odds and Sods è una nuova interessante collection di perle rare, raccolte secondo una modalità assolutamente  random in un arco temporale molto ampio (1972 -2005), cui comune denominatore  è esclusivamente la loro rarità.  Tre tracce inedite, alcuni brani rarissimi e altri in versione modificata, tra live, soundcheck e registrazioni in studio… tutto grazie a un collezionista in incognito – probabilmente assai  vicino all’entourage e allo staff  tecnico di Bruce Springsteen – che ce le ha finalmente consegnate.

Analizziamo la raccolta track by track:

01 Tunnel Of Love (Live 2005 Electric Piano)
02 Coming Home (Challenger Eastern Surfboards Sessions 1972)
03 Cadillac Ranch (Alternate Take)
04 Prove It All Night (Live At The Forum, July 5, 1978)
05 State Trooper (Cleveland 1999 Soundcheck) Continua a leggere ‘Bruce Springsteen: Odds & Sods, un bootleg di rarità’

Bruce Springsteen: novità in arrivo il 22 aprile per il Record Store Day 2017

•22 marzo 2017 • Lascia un commento

“Hammersmith Odeon, London ’75” è il titolo del quarto album dal vivo di Bruce Springsteen & The E Street Band, pubblicato per la prima volta nel 2006 su etichetta discografica Columbia Records. Il disco include 16 brani registrati live a Londra il 18 Novembre del 1975 in tour per promuovere in Europa l’album Born to Run. In vendita per la prima volta, in occasione del Record Store Day 2017, l’edizione esclusiva in un quadruplo vinile 150 grammi. Tiratura limitata e numerata in 3000 Copie! Continua a leggere ‘Bruce Springsteen: novità in arrivo il 22 aprile per il Record Store Day 2017’

Sono ora disponibili le ristampe delle t-shirt!!!

•22 febbraio 2017 • Lascia un commento

Date le numerose richieste, abbiamo deciso di ristampare

le magliette “special edition”!!!

Given the numerous requests, here are again

our “special edition” t-shirt!

maglietta

A grande richiesta, ecco di nuovo le famose T-shirt del Pink Cadillac Bruce Springsteen Fan Club! Siamo già in tantissimi ad indossarle ma dobbiamo essere sempre di più… E poi, si sa che le nostre pink shirt portano fortuna: ben 6 volte sul palco di Bruce!! Quindi, chi non ha ancora provveduto, non si faccia sfuggire questa occasione! Affrettatevi e contatteci in privato per informazioni

By popular demand, here is again the famous Pink Cadillac Bruce Springsteen Fan Club T-shirt! Many of us already wear it but we have to be more and more … And then, you know that our pink shirt brings good luck:  6 times on stage with Bruce !! So, those who have not yet it, do not let this opportunity slip away! Hurry and contact us in private for informations

inviare una mail all’indirizzo springsteenforever@virgilio.it

 send a mail to springsteenforever@virgilio.it

photoshop12

TESTO E TRADUZIONE di I’LL STAND BY YOU ALWAYS, la canzone per Harry Potter di Springsteen

•11 febbraio 2017 • 1 commento

harry-potter-pdf-ok

In Like a Vision. Bruce Springsteen e il Cinema (Graus editore, Napoli 2015, pp. 103-104),  si fa luce per la prima volta sul brano misterioso “I’ll Stand By You Always”  che, come raccontato, fu scritto da Bruce per il film “Harry Potter e la pietra filosofale”.  Poi, lo scorso ottobre è il Boss stesso a parlarne ufficialmente durante un’intervista per la BBC: «Era un pezzo piuttosto buono. Un brano che avevo scritto per mio figlio più grande, una ballata decisamente diversa da quelle che faccio di solito. E secondo me sarebbe stata molto adatta al film».  Si tratta infatti di una ballata scritta da Springsteen tra il 1998 e il 2000 e ispirata dalla lettura dei libri di Harry Potter del suo figlio più giovane Sam. Tuttavia non è una canzone per bambini e la sua storia resta un po’ misteriosa. Sarebbe stata registrata agli inizi del 2001 presso la Hit Factory di New York, nel periodo in cui i media riportavano di frequenti movimenti di Bruce e dei membri della E Street Band presso quello studio di registrazione. Alle spalle, ci sarebbe ancora il team Chuck Plotkin-Toby Scott e non ancora la squadra Brendan o’ Brien-Nick Didia. Tutte le altre canzoni depositate quell’anno e in quello seguente furono inserite in The Rising, il che fa supporre che anche questa sarebbe potuta comparire in quell’album. Springsteen depositò la canzone I’LL STAND BY YOU ALWAYS con la Library Of Congress il 13 giugno 2001 e la propose al regista Chris Columbus, all’epoca alle prese con il primo film di Harry Potter. Questi, nonostante ne fosse entusiasta, fu costretto a rifiutarla a causa del contratto con la casa editrice che imponeva che nessuna canzone commerciale venisse utilizzata nella serie dei film. Al Presidente della Warner Bros Music, Gary Lemel, dall’ “USA Today” fu domandato delle motivazioni dell’esclusione della canzone di Springsteen ma questi rispose che non avrebbe commentato pubblicamente, confermando indirettamente la veridicità della notizia. Continua a leggere ‘TESTO E TRADUZIONE di I’LL STAND BY YOU ALWAYS, la canzone per Harry Potter di Springsteen’

PINK CADILLAC MUSIC HAS A NEW FB PAGE

•18 dicembre 2016 • Lascia un commento

PINKPROFILO

TO ALL PINK CADILLAC’S FRIENDS:

FOLLOW OUR NEW “PINK CADILLAC BRUCE SPRINGSTEEN FAN CLUB”  FB PAGE FOR NEWS ON TOUR, SETLIST, SONGS, BOOKS AND MUCH MORE ABOUT BRUCE SPRINGSTEEN AND THE E STREET BAND AND KEEP IN CONTACT WITH ALL OVER THE WORLD FANS!

Vuoi regalare un libro? Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema

•14 dicembre 2016 • Lascia un commento

Cover Like a Vision 1

Che dici?

Se vi resta ancora un angolo vuoto sotto l’albero di Natale… ecco un’idea regalo per gli amanti di Bruce e del Cinema! Buon Natale, buone feste e che The Boss Bless You!

info: springsteenforever@virgilio.it

 

Bruce Springsteen – Chapter And Verse (testi e traduzioni degli inediti)

•26 settembre 2016 • Lascia un commento

chapter-and-verse

E’ uscito finalmente Chapter and Verse, l’album di Springsteen che con diciotto brani, di cui 5 cinque inediti, ripercorre i temi e le scansioni temporali della sua autobiografia ‘Born to run’, in uscita contemporanea mondiale domani 27 settembre. Gli inediti risalgono addirittura ai tempi della preistoria springsteeniana: la prima canzone – dell’epoca dei Castiles, la sua prima band giovanile – è Baby I (1966), co-scritta con  George Theiss. Il testo è un po’ ingenuo, da ragazzino diciassettenne che “ci prova” con tutta la sua sete di rock, e che “ci crede” insieme ai compagni adolescenti con cui suona e sogna di salire sui palchi come una vera rockstar. E’ proprio questa ingenuità delle sue prime sempliciotte composizioni che Bruce non cela, ma che anzi ama ricordare con candore, nel libro quanto nell’album che lo accompagna: “ero un ragazzo normale”, pare voler sottolineare “inseguivo un sogno e ho semplicemente lottato per questo”. Continua a leggere ‘Bruce Springsteen – Chapter And Verse (testi e traduzioni degli inediti)’

Il libro “Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema”

•10 settembre 2016 • 5 commenti

A new book on Bruce Springsteen has been released today. It’s titled Like a Vision. Bruce Springsteen e il Cinema, edited by Graus Editori. The artistic production of Bruce Springsteen and the Movie are inextricably linked by a bond that is both conceptual, stylistic and mutual collaboration. This new book is a visual chronicle of this fruitful partnership through the traces of the artist that are contained in the movies, the reasons and suggestions that have contaminated the imagination of the artist and, above all, the film structure, strictly narrative, which lyrics and arrangements of “the Boss” are made. The book is written by Gianni Scognamiglio and Paola Jappelli and prefaced by the most important music critics in Italy, such as Carlo Massarini, Blu Bottazzi and Mauro Zambellini. This 160 pages book has coloured pictures, posters and movie reviews to accompany texts. See Like A Vision. Bruce Springsteen e il Cinema on GRAUSEDITORE

Copertina Stampata

“Se ho un segreto riguardo alla composizione di una canzone, forse è che quando la scrivo lo faccio perché sia un film: non per farne un film, ma perché lo sia…” (B. Springsteen)

il libro

La produzione artistica di Bruce Springsteen e il cinema sono indissolubilmente legati da un vincolo che è contemporaneamente concettuale, stilistico e di mutua collaborazione. Il volume è una cronaca visiva di questo proficuo sodalizio attraverso le tracce dell’artista che sono contenute in pellicole cinematografiche, i motivi e le suggestioni che hanno contaminato l’immaginario dell’artista e, soprattutto, la struttura cinematografica, strettamente narrativa, della quale testi e arrangiamenti di “The Boss” si compongono. Il volume, scritto da Gianni Scognamiglio e Paola Jappelli, è introdotto da scritti di Blu Bottazzi, Carlo Massarini e Mauro Zambellini. Corredato da riproduzioni di locandine cinematografiche, immagini fotografiche, tavole riassuntive e note esplicative, questo libro vuole porsi come un agile strumento di studio e di consultazione sia per chi voglia approfondire l’ambito specifico sia, più in generale, per studiosi e collezionisti che intendano indagare aspetti ancora poco noti nella sterminata bibliografia dedicata a Bruce Springsteen. 

Continua a leggere ‘Il libro “Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema”’

LA NUOVA T-SHIRT DEL PINK CADILLAC BRUCE SPRINGSTEEN FAN CLUB

•9 settembre 2016 • 9 commenti

photoshop12

Finalmente, la nuova t-shirt del Pink Cadillac Bruce Springsteen Fan Club – Special Edition!

Per informazioni,  scrivi a springsteenforever@virgilio.it

 

RAI5 – Ghiaccio Bollente: Carlo Massarini presenta il libro “Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema”

•25 novembre 2015 • 1 commento

ghiaccioPresentato il 21 Novembre scorso a  Ghiaccio Bollente‬ su RAI5 le nuove uscite editoriali su Bruce Springsteen. A Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema, Massarini ha dedicato ampio spazio illustrando il senso e i contenuti del libro che indaga sul rapporto di reciproco scambio tra Bruce e la Settima Arte, soffermandosi sui motivi e sulle suggestioni che hanno contaminato l’immaginario dell’artista americano e, soprattutto, la struttura narrativa della quale i suoi testi si compongono.  Siamo grati a Massarini anche per le belle parole che ha voluto dedicare al sito PinkCadillac, che vale per noi quasi come un riconoscimento “ufficiale” del lavoro svolto in tutti questi anni per i fans di Springsteen. Continua a leggere ‘RAI5 – Ghiaccio Bollente: Carlo Massarini presenta il libro “Like A Vision – Bruce Springsteen e il Cinema”’

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: