Bruce Springsteen & The E Street Band – 24-07-2012 – Bergenhus Festning – Koengen – BERGEN, NORWAY


Quando Bruce dà due show consecutivi nella stessa città, è garantito che propone setlist completamente diverse!
Al secondo concerto di Bergen, infatti, i fans hanno potuto godersi 16 canzoni su 31 diverse dallo spettacolo della sera precedente e ben cinque tour premiere, tra cui  You Got It, preceduto da una lunga introduzione di Bruce. Finora You Got It  era stata stranamente esclusa dai  pezzi tratti da “Wrecking Ball”: così adesso resterebbe fuori solo Swalled Up dell’ultimo album, a conferma del grande successo riscosso dal suo ultimo lavoro. Da notare che il pubblico norvegese ha accolto con un’ovazione al pari dei vecchi classici ogni pezzo tratto appunto da “Wrecking Ball”. Come è ormai consueto, Bruce ha aperto il concerto con un pezzo acustico, proponendo stavolta una inedita versione di Long Walk Home, tour premiere.  Le altre anteprime sono state My Lucky Day,  la seconda del tour tratta dall’album “Working on the Dream” (l’altra è stata la title track suonata durante lo show di Zurigo),  Red Headed Woman in versione blues e Proud Mary, se si vuole escludere This Depression suonata per la seconda volta ma per la prima volta full band, con Nils  al posto di Tom Morello nello splendido assolo. La risposta da parte del pubblico è stata eccellente, il che lascia sperare che venga ancora riproposta nelle prossime setlist. Indicando una richiesta esposta da un hotel vicino Koengen su cui era scritto “Bruce, we’re on FIRE”, Springsteen suona Fire,  per la seconda volta nel tour: era stata tour premiere il 19 giugno a Montepellier.

Potenti, come sempre, le versioni di Youngstown (con i riflettori su Nils ancora una volta), Murder Incorporated e Johnny 99 che hanno fatto seguito a This Depression in riferimento, come chiarisce Bruce,  a “the hard times over in the States.”
Per la prima volta dopo lo spettacolo del 17 maggio a Barcellona, non è stata suonata Spirit In the Night  e, sempre per la prima volta,  Bruce ha chiuso la prima parte del concerto con Badlands.
Racing in the Street, in sostituzione di The River, è stato un altro momento intenso del concerto, con un finale con tastiere e fiati veramente strepitoso. Su Rosalita,  Bruce ha chiamato una ragazza per cantare insieme  il finale della canzone (cosa che invece non è accaduta su Dancing in the Dark), e per un istante sembra di rivivere la scena del vecchio video girato a Phoenix nel 1978. Show-closer stavolta è  American Land, al posto di Twist And Shout, ma il pubblico si scatena ugualmente.  
Ora due giorni di riposo e poi un’altra doppietta a Göteborg….e ci attendiamo anche lì grandi sorprese.

Inizio show: 19:55

Fine show: 23:20

Setlist e videos:

1. Long Walk Home (Acoustic – tour premiere )
2. We Take Care Of Our Own
3. My Lucky Day (tour premiere)
4. Out In The Street
5. Wrecking Ball
6. Death To My Hometown
7. My City Of Ruins
8. The E Street Shuffle
9. Red Headed Woman (tour premiere)
10. Proud Mary (tour premiere)
11. Fire
12. This Depression (Full band)
13. Youngstown
14. Murder Incorporated
15. Johnny 99
16. Working On The Highway
17. Shackled And Drawn
18. Waitin’ On A Sunny Day
19. You’ve Got It (tour premiere)
20. Racing In The Street
21. The Rising
22. Radio Nowhere
23. Badlands

24. We Are Alive
25. Born in the U.S.A
26. Born To Run
27. Rosalita (Come Out Tonight)
28. Seven Nights To Rock
29. Dancing In The Dark
30. Tenth Avenue Freeze-Out
31. American Land

Prossimo show: 27 -07-2012- ULLEVI, Göteborg, SWEDEN

~ di pinkcadillacmusic su 24 luglio 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: