1° marzo 1989: Springsteen – Phillips ufficialmente divorziati


bruce e juli

Bruce Springsteen rivelò che dopo il fallimento del suo primo matrimonio con la modella Julianne Phillips nel 1989 iniziò un ciclo di terapia per diventare un marito e un padre migliore. Secondo le parole del Boss: “Sentivo il bisogno di avere una famiglia. La volevo per sentirmi al sicuro”. Springsteen continuò con una metafora: “Le mie ruote erano impantanate nel fango. Avevo bisogno di ripartire ed è stato come andare in palestra. Ho avuto la possibilità di parlare per un’ora dei miei problemi con una persona che mi ascoltava. E’ stato utile anche se dispendioso. Molte più persone dovrebbero potervi accedere”.

Il primo matrimonio del Boss con la modella e attrice Julianne Phillips durò meno di quattro anni, ma ha avuto il pregio di dare al mondo della musica un enorme quantità di notizie di gossip su di lui. La relazione fra i due si interruppe bruscamente quando i giornali scandalistici pubblicarono alcune foto di Springsteen romanricamente unito alla sua sua corista, Patti Scialfa.

La gran parte del polverone mediatico si alzò a causa delle evidenti disparità fra le due donne, che non potevano essere più differenti l’una dall’altra. Phillips era una classica bellezza di mondo, dall’educazione prilegiata, mentre la più anziana Scialfa era una tranquilla ragazza del Jersey vestita di jeans e perfettamente adatta alle crescente mole di canzoni “tristi” del Boss (sembra tra l’altro che il testo di Tunnel of Love sia stato proprio ispirato dalla crisi con la Phillips). Springsteen e la Phillips divorziarono nel 1989 e poco dopo la Scialfa diede alla luce il suo primo figlio con il Boss: l’anno dopo i due musicisti si sposarono e continuano ancora oggi la relazione.

Nata a Chicago nel 1960 e cresciuta in un sobborgo sul lungolago di Lake Oswego, la Phillips aveva cominciato a lavorare nei primi anni 80, con l’agenzia Elite, affermandosi come immagine della bella ragazza “acqua e sapone” .  Fu presentata a Bruce da Barry Bell agente del Born In The U.S.A. Tour, proprio durante un concerto. I due subito legarono, a tal punto che durante la pausa invernale, lei sarebbe stata  già presentata alla famiglia e agli amici, come la sua fidanzata e pochi mesi dopo, nel febbraio 1985, Bruce avrebbe ricambiato andando ufficialmente a casa dei suoi a Palm  Springs, in California. Insomma,  alla velocità della luce il 13 maggio 1985 a Lake Oswego celebrarono il loro matrimonio che, nonostante i tentativi di tenerlo lontano dai tabloid, divenne meta di giornalisti e paparazzi, raccolti tutti intorno al vialetto della casa Phillips, speranzosi di cogliere qualche scatto. Pochi intimi presenti alla cerimonia: oltre i parenti, la E Street Band al completo, tra i quali, Clemons, Van Zandt e il manager Landau come testimoni dello sposo. Il ricevimento si tenne due giorni dopo a Tulatin, in Oregon, anche in quel caso accerchiati da paparazzi e giornalisti che rimarranno quasi a becco asciutto. Nonostante il carattere estremamente gioviale e dolce ma anche risoluto di lei e la determinazione di lui a far andare bene le cose, l’unione non durò molto, tant’è che Bruce avrebbe incentrato il suo nuovo album Tunnel Of Love (1987) sui problemi di coppia e le difficoltà del rapporto amoroso. La crisi scoppiò definitivamente, e in modo piuttosto imbarazzante per Springsteen, quando nell’88 i paparazzi scattarono e divulgarono alcune immagini di Bruce e della corista Patti Scialfa colti insieme al risveglio sul balcone della camera dell’albergo Hilton di Roma. Julianne apprese la notizia direttamente dai tabloid, nonostante già fosse preparata e consapevole della crisi in cui versava il suo matrimonio. Quello che va riconosciuto alla Phillips è, da sempre, una straordinaria discrezione: mai una parola sulla sua relazione con Bruce, mai un rancore (neanche a caldo) mostrato nonostante il modo scioccante in cui apprese definitivamente della fine del suo matrimonio.

La Phillips e Springsteen presentarono istanza di divorzio il 30 agosto 1988. Il divorzio si concluse il 1° marzo 1989 e costò a  Bruce ventimilioni di dollari. Bruce  e Patti Scialfa si sposarono due anni dopo, l’8 giugno 1991.

~ di pinkcadillacmusic su 1 marzo 2014.

Una Risposta to “1° marzo 1989: Springsteen – Phillips ufficialmente divorziati”

  1. Julie fu il vero grande amore di Bruce, anche se totalmente diversi e per questo non durò!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: