Un altro tassello nel mosaico della biografia degli antenati di Bruce Springsteen


Freehold N.J., Agosto 1973 Ingresso della " Villa A.Zerilli" da sx a dx: Warren Kirby (marito di Dora Zerilli sorella di Adele mamma di Bruce), Alfonso Tramparulo (parente di Vico Equense della famiglia Zerilli) e l'Avv. Antonio Zerilli (nonno di Bruce)

Freehold N.J., Agosto 1973
Ingresso della ” Villa A.Zerilli”
da sx a dx: Warren Kirby (marito di Dora Zerilli sorella di Adele mamma di Bruce), Alfonso Tramparulo (parente di Vico Equense della famiglia Zerilli) e l’Avv. Antonio Zerilli (nonno di Bruce)
Foto donata da Santino Di Palma

Il prof. Mario Verde – autore di numerosi e importanti studi di storia locale, tra i quali quelli che hanno consentito di ricostruire la genealogia italiana di Springsteen – prosegue instancabile le sue ricerche. Stavolta, attraverso l’analisi di cartoline e lettere dei parenti emigrati, rivela altre interessanti notizie sulla vita degli antenati di Bruce. L’articolo, pubblicato in Agorà n. 13 dell’8 marzo 2014, e gentilmente inoltrato alla Associazione PinkCadillacMusic dall’autore, fa ulteriore luce sui legami di parentela e le attività della famiglia Zerilli-Sorrentino, ramo materno di Bruce Springsteen.
Ringraziamo ancora una volta il Professore Verde, senza i cui lavori meticolosi e precisi di indagine storica (divulgati dal PinkCadillac) che hanno definitivamente legato la figura Springsteen alla sua terra d’origine, il nome di Vico Equense sarebbe sicuramente meno noto in tutto il mondo.

Springsteen e la cartolibreria di un antenato
di Mario Verde

Una cartolina postale, acquistata sul mercato antiquario, spedita da Vico il 4 maggio del 1897 e diretta a “William P.Ward- Bruxelles (Belgique)”, dove giunse due giorni dopo, porta in alto, sull’angolo anteriore destro, la timbratura con la dicitura: Cartolibreria/Libreria e Legatoria/Zerilli – Sorrentino/ Vico Equense. “Fino a pochi giorni fa [“Il Mattino” gennaio 1900] il servizio [postale] sulla linea Castellammare- Massa era fatto con vetture a tre cavalli ove trovavano posto anche dei passeggieri. Le vetture forse non erano comode e decenti: i cavalli avrebbero potuto essere migliori; ma tutto insieme il servizio andava e le lagnanze erano poche”. Certamente la cartolina fu acquistata nel negozio situato dopo l’entrata del fabbricato ex Zerilli, oggi eredi De Martino, a destra scendendo da via Roma.
Fanno parte dello stesso immobile gli altri locali, all’epoca utilizzati come “Gran Bar Zerilli” con annesso ristorante, situati ad angolo con via Roma e Piazza Umberto I.
Da una altra cartolina, spedita il 28 luglio da Vico nello stesso anno e giunta nelle stessa giornata allo “Amministratore del giornale Il Mattino- Napoli”, sappiamo che la cartoleria era gestita da Francesco Zerilli: “Resto meravigliato dal perché né ieri né oggi è giunto il vostro giornale per rivenderlo mentre qua lo si desidera da questi villeggianti. Attendo un cenno di riscontro per una giustifica. Vi saluto. Vostro rivenditore Francesco Zerilli. La spedizione come vi scrissi fatela di 19 copie”.
A Francesco fu dato il nome del nonno paterno; era il secondo genito di Andrea nato a Vico il 25 aprile del 1857 ed era coniugato con Sorrentino Maria-Amalia dalla quale ebbe diversi figli. La Sorrentino fu la madrina di battesimo di Adelina Sorrentino di Luigi, nata a Vico il 4 marzo 1888; forse sorella o familiare di suo padre. Adelina sposò Antonio Zerilli e da questo matrimonio nacque Adele-Anna che è la mamma di Bruce Springsteen. Non sappiamo se nella cartolibreria fosse collocato anche l’ufficio postale, perché Francesco nel 1884 figurava con la qualifica di impiegato postale tra i soci della Banca popolare Coperativa di Vico Equense, fondata nello stesso anno. Abbiamo la certezza che svolgesse ancora questo impiego nel 1901 dall’espressione usata nella lettera inviata da Vico il 28 novembre dello stesso anno, due mesi dopo la morte di suo padre Andrea e diretta a suo fratello Raffaele emigrato in America nel 1897. In essa si legge che “aveva atteso l’altra posta proveniente di costà e che è giunta ieri e nessuna vostra lettera”. Questa lettera scritta da Francesco, chiamato Ciccillo, fu trovata in un libro di “B. Rinaldi- La Fanciulletta Italiana educata e istruita- Torino 1892” donato da Antonio Zerilli, nonno di Bruce, ad Alfonso Tramparulo, insegnante elementare nel 1973 in visita alla famiglia. Il suo contenuto risulta molto interessante per la storia dell’emigrazione; la trascriviamo parzialmente. Infatti il bisnonno di Bruce, Raffaele, fu il precursore dell’emigrazione da Vico dei suoi familiari. La casa di Raffaele diventò il punto di riferimento di tutta la famiglia. “Caro Raffaele, ti do ricevuta della raccomandata che mi hai spedito il 13 andante con Dollari 5 che ho consegnato secondo il solito a mamma. Non ti ho risposto subito, perché in quella tu ed Armando [figlio di Francesco, nato a Vico nel 1888 ed emigrato nello stesso anno 1901] mi dicevate di scrivermi più a lungo. […] Forse non avete avuto il tempo di scrivere. In ogni modo io e tutti noi siamo rimasti contentissimi e commossi che in una sola lettera davate vostre nuove, tu ed Amalia per la prima volta rivedete di costà i caratteri del nostro Armando a cui dirai che ricevetti la sua cartolina da Gibilterra. Dammi mille baci ad Armando ed ai tuoi figli. Scriverò altra mia non appena avrò altra vostra. Saluto tutti indistintamente aff.mo fratello Ciccillo”. L’ultima figlia di Francesco che andò in America fu Olga; essa era nata a Vico nel 1897 ed emigrò nel 1927.

Zerilli3

Freehold N.J., 1960
“Villa A. Zerilli”
Foto donata da Santino Di Palma

~ di pinkcadillacmusic su 17 marzo 2014.

Una Risposta to “Un altro tassello nel mosaico della biografia degli antenati di Bruce Springsteen”

  1. Leggendo mi sembro la mia vecchia vicina che spiava tutti da dietro la tenda della cucina. Fa pure rima🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: