Springsteen rende omaggio a Glen Campbell


Glen-Campbell

Bruce Springsteen, The Edge, Paul McCartney, Taylor Swift, Keith Urban e Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers sono alcuni degli artisti che renderanno omaggio alla leggenda del country Glen Campbell nel film documentario “Glen Campbell: I’ll be me” che uscirà il prossimo 24 ottobre. Artista di grandissimo successo in America (n.b.: nel 2005 è stato inserito nel Country Music Hall of Fame) grazie a brani come “Gentle on my mind”, “By the time I get to Phoenix”, “Wichita lineman”, “Galveston” (tutte e tre scritte da Jimmy Webb) e “Rhinestone cowboy”, Campbell, oggi settantottenne, soffre dal giugno del tre anni del morbo di Alzheimer. L’EP che ha registrato per la colonna sonora del film (in distribuzione dal 30 settembre) sarà la sua ultima pubblicazione discografica: l’ultima canzone da lui incisa in studio, “I’m not gonna miss you”, descrive proprio la sua battaglia con la malattia. Il film “Glen Campbell: I’ll be me” ripercorre la sua carriera dagli inizi fino al tour d’addio del 2012. Ecco il trailer che ne anticipa i contenuti con le testimonianze di alcuni artisti intervenuti, tra le quali dunque quella di Bruce Springsteen.

 

~ di pinkcadillacmusic su 10 settembre 2014.

Una Risposta to “Springsteen rende omaggio a Glen Campbell”

  1. Good so! bravo Uncle Bruce!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: