18 Ottobre 1989, Bruce Springsteen comunica ai componenti della E Street Band lo scioglimento


estreetband1988

Accadde Oggi!

Il 18 ottobre 1989 Springsteen sciolse la E Street Band e lasciò liberi i suoi componenti. Bruce telefonò uno ad uno tutti i membri della band per informarli che da quello giorno la E Street Band era in semi-pensionamento con effetto immediato. L’annuncio ufficiale fu dato il 13 dicembre e sorprese il pubblico, i fan e la critica.

Nel 1992 La E Street Band si ricostituì brevemente per incidere con Steven Van Zandt la canzone All Alone on Christmas per la colonna sonora del film Mamma, ho riperso l’aereo (Home Alone 2: Lost in New York) interpretata dalla cantante e attrice Darlene Love.

A parte alcune saltuarie apparizioni in dischi solisti di alcuni membri o in dischi di altri artisti, la band rimase inattiva fino al 1995. I due album di Springsteen del 1992 furono realizzati con nuovi musicisti esterni al gruppo, salvo Roy Bittan e Patti Scialfa che parteciparono anche alla successiva tournée come membri della nuova band di supporto, a volte indicata informalmente come The Other Band (“l’altro gruppo”) per distinguerla dalla E Street Band.

In occasione della pubblicazione della sua prima raccolta di successi, all’inizio del 1995 Springsteen richiamò la E Street Band al completo (compresi Patti Scialfa e Nils Lofgren e con il ritorno di Steve Van Zandt) per incidere alcuni pezzi inediti da inserire nel disco. Come testimonianza di questa prima breve reunion fu realizzato anche il documentario Blood Brothers diretto da Ernie Fritz e attribuito in copertina a Bruce Springsteen and The E Street Band a cui fece seguito un EP con lo stesso titolo. Durante l’anno il gruppo fece anche qualche apparizione dal vivo. Il 21 febbraio Springsteen e il gruppo si esibirono presso il nightclub Tramps di New York per filmare il videoclip di Murder Incorporated diretto da Jonathan Demme. Poi, in aprile, apparvero nel programma televisivo di David Letterman e realizzarono un concerto a beneficio della Sony Music per promuovere Greatest Hits. Infine il 2 settembre a Cleveland Springsteen partecipò al concerto per l’inaugurazione del museo e della nuova sede della Rock and Roll Hall of Fame suonando anche con la E Street Band al completo. All’epoca si pensò che questi fatti potessero portare ad una riunione stabile del vecchio gruppo. In realtà verso la fine dell’anno Springsteen pubblicò il suo nuovo album The Ghost of Tom Joad da solo e iniziò il successivo solitario tour acustico.

~ di pinkcadillacmusic su 18 ottobre 2015.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: