Bruce Springsteen e Wilson Pickett, a dieci anni dalla morte del grande Soul singer


wilson-pickett

Wilson Pickett (Prattville, 18 marzo 1941 – Reston, 19 gennaio 2006) è stato uno dei principali esponenti della soul music. Nonostante una vita piuttosto travagliata, soprattutto per questioni legali, Pickett fu più volte premiato per i suoi successi musicali come compositore e interprete. Fu inserito nella prestigiosa Rock and Roll Hall of Fame nel 1991 e due anni dopo ricevette il premio come Pioniere del genere R&B dalla Rhythm and Blues Foundation. Alcuni anni dopo la sua ennesima scarcerazione, ritornò negli studi di registrazione e ricevette una nomination ai Grammy Awards per l’album del 1999 It’s Harder Now. A dieci anni dalla sua prematura morte, lo ricordiamo in questa straordinaria performance del 16 gennaio 1991, quando Bruce  per l’induzione del cantante nella Rock And Roll Hall Of Fame, suonò con lui,  oltre che con The Impressions (Curtis Mayfield), The Byrds e Ike & Tina Turner. Bruce non fece alcun discorso di induzione ma salì sul palco (insieme ad altri artisti) tra i coristi di The Impressions su “People Get Ready” e con Wilson Pickett sulle altre due canzoni, “Mustang Sally” e “In The Midnight Hour”.

~ di pinkcadillacmusic su 19 gennaio 2016.

Una Risposta to “Bruce Springsteen e Wilson Pickett, a dieci anni dalla morte del grande Soul singer”

  1. really great!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: