BORN TO RUN : l’autobiografia di Bruce Springsteen in uscita il prossimo 27 settembre


AUTOB

 

Secondo Simon & Schuster, Springsteen ha lavorato alla autobiografia negli ultimi sette anni, in particolare dall’indomani del suo memorabile show per il Super Bowl, nel periodo del suo album Wrecking Ball. In una conferenza stampa a Parigi raccontò: Scrivevo un po’ per volta, poi mi fermavo anche per un lungo periodo, poi aprivo i giornali e vedevo che tutti scrivevano libri su di me e non volevo essere ‘un altro pesce nell’acquario’”. Finalmente siamo prossimi alla fine e avremo sui nostri scaffali – dopo i (per carità!) meritori lavori dei Marsh, Carlin, Labianca, Colombati e Portelli- un libro attraverso il quale Bruce si racconta finalmente in prima persona, dalla sua infanzia alla sua formazione artistica, dal suo percorso musicale a quello per così dire umano, dal rapporto con gli affetti più prossimi a quello con i suoi fans. Ci parlerà di ciò che lo ha indotto a scrivere i suoi capolavori  e di cosa c’è “dietro” e “dentro” le sue canzoni.

Ian Chapman, amministratore delegato ed editore di Simon & Schuster in Regno Unito, non ha dubbi: sarà di sicuro un best seller! «Se chiedete a qualsiasi editore di fare il nome di qualcuno la cui autobiografia provocherebbe il più grande entusiasmo, quello di Bruce Springsteen sarebbe in cima a ogni lista. Oltre a essere una delle persone più ammirate al mondo, è un affascinante cantastorie con un modo unico di esprimersi. Born to Run cattura in modo perfetto la sua straordinaria vita artistica».

Simon & Schuster ha comprato i diritti legali della biografia dai rappresentanti legali di Springsteen. Secondo la rivista Page Six, Springsteen avrebbe ricevuto un anticipo di dieci milioni di dollari (circa 8,8 milioni di euro), cifra che tuttavia non è stata confermata dalla casa editrice. I diritti del libro sono stati acquistati da altri nove paesi: infatti, oltre all’Italia verrà pubblicato in Francia, Germania, Svezia, Paesi Bassi, Danimarca, Norvegia, Finlandia e Spagna.

“Mi rendo perfettamente conto – ammette Bruce – di avere una vita benedetta, che mi permette di parlare con il mio pubblico degli argomenti per cui provo interesse […]. Scrivere di te stesso è divertente, ma in questo tipo di lavoro lo scrittore deve fare una promessa: mostrare al lettore la sua mente. In queste pagine, ho cercato di farlo“. E noi, come sempre, attendiamo con ansia.

 

 

~ di pinkcadillacmusic su 12 febbraio 2016.

Una Risposta to “BORN TO RUN : l’autobiografia di Bruce Springsteen in uscita il prossimo 27 settembre”

  1. Finalmente senza invenzioni!!!!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: