Il nuovo film Blinded By The Light di Gurinder Chadha ispirato alla musica di Bruce Springsteen


La regista Gurinder Chadha ha iniziato le riprese della sua nuova commedia drammatica, intitolata Blinded By The Light come la celeberrima canzone di Springsteen  pubblicata nel 1973 e primo singolo tratto dal suo album di debutto, Greetings from Asbury Park, N.J.  Il film nasce dal sodalizio artistico della regista con il giornalista britannico Sarfraz Manzoor e dalla passione condivisa per la musica di Bruce Springsteen. Manzoor infatti è l’autore del celebre libro autobiografico Greetings from Bury Park (2007), che racconta  le sue esperienze di ragazzo musulmano britannico cresciuto nel 1980 a Luton e l’impatto che le parole di Springsteen avevano su di lui. “Crescendo negli anni Ottanta a Luton come figlio della classe operaia di immigrati musulmani pakistani, il mio mondo era molto piccolo”, racconta lo scrittore. “Nella musica di Bruce Springsteen ho trovato sia speranza che saggezza su come poter trascendere le mie circostanze e fare in modo che i miei sogni si realizzassero nella scrittura.  Il fatto di essere stato così influenzato dalle canzoni di Springsteen mostra quanto potente la musica possa trascendere la razza, la religione, la nazionalità e la classe. Blinded by the Light è anche un tributo al mio defunto padre, che spesso ho combattuto durante la mia adolescenza, non rendendomi conto che la sua generazione aveva anche sogni che non erano in grado di seguire “.

La vita di Sarfraz Manzoor infatti non è stata semplice: emigrò a due anni con la sua famiglia dal Pakistan per unirsi a suo padre a Bury Park a Luton e la sua adolescenza fu una battaglia costante per riconciliare l’inglese con il musulmano. Ma quando il suo migliore amico lo presentò a Bruce Springsteen, la sua vita cambiò per sempre. Originale, tenero e ironicamente divertente, il libro di Manzoor è un tributo al potere della musica e alla sua capacità di trascendere la razza e la religione. E’ un commovente atto di devozione, quasi religiosa, per Bruce Springsteen, dal titolo – un gioco di parole con quello del primo album del Boss- alle intestazioni dei capitoli a Springsteen, dai temi trattati ai ripetuti riferimenti al potere salvifico e ispiratore della sua musica. Non è un espediente letterario. E’ la sua esperienza reale, che passa dal frettoloso fraintendimento di quel Boss con bandana “che va in giro in camicie da boscaiolo fingendo di interessarsi alla classe lavoratrice” all’incoronazione come il “più grande poeta dell’America operaia, le cui canzoni parlano della brama di raggiungimento di una vita migliore”. E ora con l’aiuto di Chadha e l’approvazione di Bruce, il libro diventa film.

Infatti, Chadha e Manzoor incontrarono Springsteen a Londra nel 2010, in occasione della prima del film su Springsteen The Promise: The Making of Darkness on the Edge of Town e scoprirono con grande soddisfazione che non solo Bruce aveva  letto il libro di Manzoor ma lo aveva anche apprezzato molto. “Gli ho subito proposto il film che volevamo fare dal libro” ricorda Chadha, “e tra la nostra eccitazione, Bruce annuì e rispose:”Sembra buono…parla con Jon “. Abbiamo poi trascorso diversi anni a sviluppare una sceneggiatura che potesse colpire Springsteen e i manager Jon Landau e Barbara Carr, altrimenti non ci sarebbe stato nessun film con  la sua musica e le sue benedizioni “.

Il film, che dovrebbe essere completato all’inizio del 2019, è attualmente in produzione nel Regno Unito.

Per un panorama completo della filmografia ispirata alla musica di Bruce Springsteen, vedi P. Jappelli, G. Scognamiglio, Like A Vision. Bruce Springsteen e il Cinema, Napoli 2015.

Gurinder Chadha e Bruce Springsteen

 

 

 

 

 

Annunci

~ di pinkcadillacmusic su 17 aprile 2018.

Una Risposta to “Il nuovo film Blinded By The Light di Gurinder Chadha ispirato alla musica di Bruce Springsteen”

  1. […] via Il nuovo film Blinded By The Light di Gurinder Chadha ispirato alla musica di Bruce Springsteen — … […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: